PRIMO PIANO
  • Verdone, dopo la rossiniana 'Cenerentola', ciak a maggio

    “Abbiamo tre opzioni, una storia corale, una semicorale e una concentrata su due personaggi. Lunedì con gli altri sceneggiatori decideremo. Guarderò alla realtà e cercando di raccontare i personaggi del mio tempo". Il regista ha presentato a Roma la favola musicata da Gioachino Rossini, nella versione cinematografica distribuita da Microcinema, un solo giorno, il 23 dicembre in circa 200 sale. Un film inedito frutto di un imponente lavoro di post-produzione succedutosi alla diretta in mondovisione mandata in onda nel 2012
  • Tim Burton racconta la rivincita della pittrice degli occhi grandi

    Amy Adams è Margaret Keane, la pittrice dei bambini dagli occhi grandi e tristi, in Big Eyes, il nuovo film di Tim Burton in uscita con Lucky Red dal 1° gennaio, accanto a lei Christoph Waltz nel ruolo del marito che si attribuì la paternità della sua opera per dieci anni, guadagnando valanghe di denaro. "Margaret - spiega lo sceneggiatore Karaszewski - ci sembrava uno straordinario personaggio femminile, che in qualche modo incarnava lo spirito del nascente movimento femminista. All'inizio è una qualsiasi casalinga degli anni '50, ma nel corso della storia imparerà ad essere se stessa"
  • EFA animazione a 'L'arte della felicità'

    Agli European Film Awards l'Italia si porta a casa due premi importanti: Miglior film d'animazione è la pellicola del regista Alessandro Rak, distribuita da Luce Cinecittà: "Dedico questo premio alla mia città, Napoli". Il Premio Miglior commedia è andato a Pif per La mafia uccide solo d'estate. Ida del regista polacco Pawel Pawlikowski porta a casa cinque premi: Miglior film, regia, fotografia, premio del pubblico e sceneggiatura
 
 
ROMA

Festival di Roma 2015, tra nuova governance e attività permanenti

Al forum sul futuro della kermesse romana, promosso da CinemadaMare, hanno partecipato l'ex direttore di Extra Mario Sesti, l'ex assessore alla Cultura Umberto Croppi, il docente Giorgio De Vincenti, Luca Scivoletto in rappresentanza dei 100autori. Tra le proposte in campo: distribuire sul territorio il festival, puntare ad attività permanenti tutto l'anno, arricchire il programma con una sezione di anteprime di serie tv, eventi formativi all'interno di The Business Street
 
 
OSCAR

Oscar, Virzì fuori dalla shortlist

Il capitale umano di Paolo Virzì è fuori dalla shortlist dell'Oscar per il miglior film straniero, che comprende nove titoli tra cui l'argentino Relatos salvajes di Damian Szifron, il mauritano Timbuktu di Abderrahmane Sissako, il polacco Ida di Pawel Pawlikowski, già trionfatore dell'Efa, il russo Leviathan di Andrey Zvyagintsev, lo svedese Force Majeure di Ruben Östlund
 
 
INCASSI

Gone Girl sorpassa Un Natale stupefacente

Il debutto in sala dei principali titoli delle feste ha riservato sorprese: exploit de Lo Hobbit a parte (1.429.302 euro in due giorni), nessuno avrebbe scommesso sul sorpasso di un thriller d'autore come ai danni del cinepanettone 2.0 della Filmauro, anche perché il film di Fincher esce in ritardo grande rispetto agli altri paesi. Eppure, forte anche di un'ottima campagna promozionale, ha incassato 74.716 euro contro i 57.119 euro di Un Natale stupefacente con Lillo & Greg
 
 
LUTTI

Cristina Comencini: "La cercavo come attrice perché mi piaceva come donna"

La sua ultima interpretazione, nel film Latin Lover di Cristina Comencini, uscirà postuma, a marzo. "L'ho scelta in tre film per me fondamentali - dice la regista - come Va' dove ti porta il cuore del '96, Il più bel giorno della mia vita del 2002 e appunto Latin Lover. In quest'ultimo è un'attrice, prima moglie del rubacuori Saverio Crispo, interpretato da Federico Scianna, che per amore suo abbandona il lavoro, qualcosa che all'epoca succedeva''
 
 
DOCUMENTARI

Tor Sapienza è "Come un castello"

Il documentario di Flavia Montini, che sarà proposto al Nuovo Cinema Aquila, è un racconto corale dei luoghi al centro delle recenti cronache girato un anno prima delle violenze 
 
 
SINDACATO

Maselli, Ovadia e Sabina Guzzanti registi di '25 ottobre 2014'

Sono tra gli autori del film collettivo voluto da Cgil e Cinema per il cambiamento per documentare la grande manifestazione svoltasi a Roma "per sostenere l'inalienabilità dei diritti dei lavoratori conquistati in decenni di lotte”

 
 
PREMI

Ida vince il Premio Lux

Il film polacco di Pawel Pawlikowski ha prevalso sul lungometraggio sloveno Class Enemy di Rok Bicek e sul francese Bande de Filles di Celine Sciamma
 
 
BERLINO 2015

Il poster della 65a Berlinale

Nella locandina ufficiale del festival, che si svolgerà dal 5 al 15 febbraio, l'immagine di un sipario che sta per aprirsi sull'esperienza cinematografica 
 
 

CREDITS

 
 

Anteprime e film da Oscar a Capri, Hollywood

Dal 27 dicembre al 2 gennaio tre anteprime europee, fra le quali The Water Diviner, esordio alla regia di Russell Crowe e Cake, con Jennifer Aniston, insieme a nove anteprime italiane, compresi alcuni titoli in corsa per gli Oscar, da The Imitation game a Into the woods

I super-eroi sfidano Lo Hobbit

Se  La battaglia delle cinque armate sta già mietendo i primi risultati in sala da oggi, almeno un paio di avversari importanti ne mineranno il percorso: si tratta del blockbuster Disney Big Hero 6  e del tentativo tutto italiano Il ragazzo invisibile di Gabriele Salvatores, entrambi storie di super-eroi

Totò, 17 dvd con Il Sole 24 ore

In edicola ogni martedì al prezzo di 0,50 € oltre al prezzo del giornale le commedie del principe della risata 
 
 
CERCA NEL DATABASE
Seleziona un'area di ricerca:



   Ricerca
 
 

ISCRIVITI ALLA NEWSLETTER

La tua E-mail