PRIMO PIANO
  • Pupi Avati: "Con 'Il signor Diavolo' torno al mondo fantastico dell'infanzia"

    Il regista è stato protagonista di una masterclass al Bifest, che gli ha tributato il Federico Fellini Platinum Award for Cinematic Excellence. E ha annunciato il suo prossimo film dal titolo Il signor Diavolo: "Ho riaperto i cassetti della mia infanzia e ho deciso di raccontare una favola legata alla cultura contadina, con elementi esoterici e una religiosità preconciliare, ambientata nel Polesine negli anni '50"

  • Sicilian Ghost Story apre la Semaine

    Dopo aver vinto con Salvo nel 2013 il Gran Premio della "Semaine” e il Premio Rivelazione al 66° Festival di Cannes, i due registi Fabio Grassadonia e Antonio Piazza sono stati invitati dal direttore Charles Tesson ad aprire la prestigiosa sezione. Il film è la storia di Giuseppe, un ragazzino di tredici anni che scompare, e di Luna, una compagna di classe innamorata di lui, che si ribella al silenzio e pur di ritrovarlo, discende nel mondo oscuro che lo ha inghiottito e che ha in un lago una misteriosa via d’accesso
 
 
CANNES 2017

Sorrentino giurato del 70esimo Festival di Cannes

Il regista Paolo Sorrentino farà parte della giuria del 70esimo Festival di Cannes che si terrà dal 17 al 28 maggio. Gli altri componenti della giuria presieduta dal cineasta spagnolo Pedro Almodóvar sono: gli attori americani Will Smith e Jessica Chastain, l'attrice francese Agnès Jaoui, la regista tedesca Maren Aden, il regista sud-coreano Park Chan-wook, il compositore francese Gabriel Yared e l'attrice cinese Fan Bingbing
 
 
BARI 2017

"La guerra dei cafoni", lotta di classe nella Puglia profonda

La campagna pugliese, selvaggia e vitale, è il terreno in cui si scatena La guerra dei cafoni immaginata dai registi Davide Barletti e Lorenzo Conte, che sono partiti dal romanzo omonimo di Carlo D'Amicis per mettere in scena una favola molto metaforica che rimanda alla lotta di classe, al passaggio all'età adulta e a un momento cruciale di transizione sociale. Primo film prodotto dalla casa editrice Minimum Fax, La guerra dei cafoni osserva il conflitto tra i figli dei ricchi e quelli dei poveri, immergendo le bande rivali di ragazzini in un paesaggio mozzafiato. Al cinema dal 27 aprile con IsmaeleFilm

 
 
USCITE

Shirley MacLaine e il necrologio perfetto

La pluripremiata attrice statunitense interpreta in Adorabile nemica di Mark Pellington, in sala dal 4 maggio con Teodora, il ruolo di una donna in carriera in età da pensione che ha sempre nutrito una mania del controllo assoluta. Tra ferreo rigore e tenera ironia, la commedia porta questa sua nevrosi alle estreme conseguenze facendola incontrare con la giornalista Amanda Seyfried 
 
 
BARI 2017

Il poeta e il ragazzino incantano il Bif&st

Giuliano Montaldo e il giovane esordiente Andrea Carpenzano sono i protagonisti di Tutto quello che vuoi, terzo film da regista del navigato sceneggiatore Francesco Bruni, nato da uno spunto autobiografico: "In questi ultimi anni mi sono successe tante cose, tra queste la malattia dolorosa di mio papà, che all'inizio aveva anche degli aspetti molto buffi a causa del suo smarrimento: scambiava luoghi e persone". In anteprima al Bif&st e in sala dall'11 maggio, il film accosta con grazia, umorismo e dolcezza la saggezza svagata di un anziano poeta all'irruenza giovanile di un trasteverino ignorante
 
 
USCITE

Guardiani della Galassia Vol. 2: Il secondo album è sempre il più difficile

Esce il 25 aprile l’atteso Guardiani della Galassia Vol.2, atteso sequel della space-opera Marvel di tre anni fa. Umorismo e azione a go-go come nel primo episodio, a volte un po’ sbilanciato e sopra le righe – del resto, come cantava Caparezza facendosi beffe del luogo comune, “Il secondo album è sempre il più difficile nella carriera di un artista” – ma comunque divertente. In parallelo arriverà anche l’immancabile colonna sonora “Guardians of the Galaxy vol.2 - the awesome mix vol. 2”, nei negozi digitali dal 21 aprile e in quelli tradizionali dal 28
 
 
LUTTI

Morto Enrico Medioli, lo sceneggiatore di Visconti

È morto a Orvieto, dove viveva da circa trent'anni, lo sceneggiatore Enrico Medioli, autore di capolavori come C'era una volta in America e Il Gattopardo. Vinse il Nastro d'Argento nel 1961 per la sceneggiatura di Rocco e i suoi fratelli e nel 1969 ottenne una candidatura all'Oscar con La caduta degli Dei. Era nato a Parma nel 1925
 
 
BARI 2017

Apulia Film Commission avvia un gemellaggio con Film London

"E' un segnale forte del fatto che il cinema italiano non è chiuso su se stesso", ha dichiarato il presidente dell'Apulia Film Commission Maurizio Sciarra nell'annunciare l'accordo nell'ambito del Bifest. "Si tratta di un'occasione incredibilmente importante di internazionalizzazione per l'industria audiovisiva italiana e pugliese"

 
 
FESTIVAL

Trento Film Festival con Reinhold Messner regista

Alla manifestazione trentina, in programma dal 27 aprile al 7 maggio, Still Alive-Dramma sul Monte Kenya, esordio alla regia del famoso alpinista e scrittore, diretto insieme a Hans-Peter Stauber
 
 
CORTOMETRAGGI

Maria Grazia Cucinotta e il futuro di Milano

L'attrice siciliana presiederà la giuria del contest per cortometraggi realizzato da Fondazione Ente dello Spettacolo per Giardini d'Inverno sul tema delle trasformazioni della metropoli meneghina 
 
 
TRIBECA 2017

Italiani al Tribeca, da Corsicato al pugile di Sambà

Al festival newyorchese, in corso fino al 30 aprile, il documentario su Julian Schnabel del regista napoletano, un corto su Franca Viola e un film domenicano scritto e interpretato da Ettore D'Alessandro
 
 
RASSEGNE

'Viva Grifi' all'Apollo 11 dal 2 al 4 maggio

Una rassegna di tre giorni dedicata al cineasta più rappresentativo del cinema underground e militante italiano con interventi di Roberto Silvestri, Annamaria Licciardello, Adriano Aprà, Stefania Rossi, Alessandra Vanzi, Roberto Perpignani. Da Verifica incerta (1964, 30’), un massacro cinematografico di film hollywoodiani famosi rimontati pensando al Dada, presentato per la prima volta a Parigi, a  In viaggio verso Alberto Grifi (17’, 2013) di canecapovolto
 
 
USCITE

Bimbi romani e servizi segreti americani: l'animazione irriverente

Skanf & Puccio, al secolo Luca Scanferla e Giuseppe Squillaci, dirigono la loro opera prima d’animazione, con la supervisione e le animazioni di Canecane. Un film per grandi e bambini, uno spaccato lucido e politicamente scorretto sulla vita realmente possibile di una periferia metropolitana come quella di Roma. Dal 3 maggio al cinema, con un divieto ai minori di 14 anni che i distributori contestano
 
 

Fast & Furious 8 a quota 11 milioni

Ma la sorpresa è l'altra new entry della settimana, la commedia francese già campione d'incassi oltralpe, Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse, con protagonista Omar Sy, che conquista la terza posizione con 1 milione 447 mila euro

Giulietta e Romeo del Pacifico in sala con Tycoon Distribution

L’opera australiana Tanna di Bentley Dean e Martin Butler, vincitrice del Premio del pubblico alla Settimana della Critica, arriva in sala il 4 maggio dopo l'anteprima nazionale al Cinema Il Lux di Padova
 
 
CERCA NEL DATABASE
Seleziona un'area di ricerca:

   Ricerca
 
 
La tua E-mail







Android app on Google Play

CREDITS