PRIMO PIANO
  • Fuocoammare nella shortlist dei documentari

    Il film di Gianfranco Rosi candidato italiano agli Oscar nelle categorie miglior film straniero e miglior documentario, ha già fatto un primo passo in avanti nella corsa alle preziose statuette. L'Academy of Motion Picture Arts and Sciences ha reso nota la shortlist dei 15 titoli di documentari che concorreranno alla determinazione della cinquina che risulterà alla fine candidata e che verrà annunciata il prossimo 24 gennaio
  • Kleber Mendonca Filho: "Aquarius, tra Dilma e mia madre"

    Un manifesto politico, ma anche il ritratto sfaccettato e affascinante di una settantenne indomita, ma anche l'immersione in un paese dalle molte contraddizioni, con una società divisa e sospesa tra modernizzazione forzata e tradizione magica e musicale, ma anche omaggio alla cultura libertaria degli anni '70. Aquarius, opera seconda di un regista poco meno che cinquantenne, è stata il caso dello scorso Festival di Cannes. Ora esce in Italia, il 15 dicembre, con Teodora. Abbiamo incontrato Kleber Mendonca Filho 
 
 
NOIR IN FESTIVAL 2016

Mel Gibson e l'America del sottoproletariato

Il film di Jean-François Richet ha inaugurato la 26/a edizione del Noir in festival a Como: è la storia di John Link (Mel Gibson), ex galeotto ed ex alcolista che deve salvare la figlia adolescente da narcotrafficanti che vogliono ucciderla. "Quando leggo i romanzi noir, mi appassiona la loro capacità di mettere a fuoco i cambiamenti del nostro tempo - ha detto il regista - Nel libro di Peter Craig ho ritrovato il ritratto molto preciso di una certa America, quella degli ‘sfavoriti dalla vita’"
 
 
USCITE

Jarmusch, la poesia delle cose comuni

Un elogio della poesia e un viaggio nella poetica americana delle cose quotidiane, quella di William Carlos Williams e della scuola di New York, ma anche un omaggio a Paterson, la cittadina del New Jersey dove lo scrittore e medico ha abitato, che ha dato i Natali ad Allen Ginsberg e dove ha trascorso parte della sua vita l'anarchico Gaetano Bresci, che fu qui operaio tessile e poi tornò in Italia e uccise il re Umberto I. Infine un film poema delicato e sottile. E si chiama proprio Paterson il protagonista del film, autista di autobus e poeta
 
 
MOSTRE

A Cinecittà, mostra dedicata a Pinocchio

Cinecittà si Mostra dedica uno speciale evento natalizio a Pinocchio, il burattino più celebre della storia della letteratura e del cinema, che permetterà a grandi e piccini di immergersi in un’atmosfera poetica e onirica. Dall’8 dicembre all’8 gennaio, gli spazi espositivi della mostra e l’area verde del Play Garden ospiteranno un evento unico e suggestivo dal titolo Pinocchio a Cinecittà: Natale nel paese dei Balocchi. Un calendario ricco di iniziative, esposizioni, proiezioni e laboratori, che accompagneranno i visitatori alla scoperta del mondo del burattino nato nel 1881 dalla mente creativa di Carlo Lorenzini, noto al grande pubblico come Carlo Collodi
 
 
USCITE

Tim Burton: io, ragazzo speciale

E’ l’evento cinematografico del mese di dicembre la calata romana del visionario regista per la presentazione di Miss Peregrine e la casa dei ragazzi speciali, il suo nuovo attesissimo film che esce il 15 dicembre, in 300 copie con anteprime in tutta Italia a partire dell’8, adattamento dell’omonimo romanzo di Ransom Riggs. “Il titolo mi ha parlato da subito – dice il regista – anch’io sono stato un ‘ragazzo speciale’, come il protagonista mi sentivo strano e fuori posto ma mia nonna e un’insegnante mi hanno incoraggiato”
 
 
DISTRIBUZIONE

Silence, il film maledetto di Scorsese

28 anni per realizzarlo e ora Silence è stato presentato in anteprima lo scorso 29 novembre davanti a una platea di 400 gesuiti. La prima tappa di un tour promozionale del film in uscita in America il 23 dicembre e da noi, con 01 Distribution, il 12 gennaio 2017. Basato su una storia vera e ambientato nel Seicento, ha per protagonisti due padri gesuiti mandati in Giappone per indagare sulla presunta apostasia di un loro confratello
 
 
CORTOMETRAGGI

Afrodite Short a Lorenza Indovina

Si è svolta alla Casa del Cinema di Roma la prima edizione di Afrodite Short dedicata ai corti delle donne, una nuova rassegna nata da una ‘costola’ del Premio Afrodite, promossa dall’Associazione Donne nell’Audiovisivo dedicata al talento delle autrici e allo storytelling del mondo delle donne. L’evento condotto dall’attrice Claudia Potenza coadiuvata da Cristina Zucchiatti e Paola Poli, ha visto premiato come miglior corto Ego della regista e attrice Lorenza Indovina 
 
 
FESTIVAL

Luca Guadagnino al Sundance

Call Me By Your Name sarà al Sundance nella sezione Premieres. Il film, interpretato da Armie Hammer, Timothée Chalamet, Michael Stuhlbarg, Esther Garrel, Amira Casar, Victoire Du Bois, scritto da Guadagnino con James Ivory e Walter Fasano, è tratto dal romanzo omonimo di André Aciman. Il film è la storia di Elio, un ragazzo di diciassette anni, in vacanza nella splendida villa di famiglia nel Ponente ligure. Figlio di un professore universitario, musicista sensibile, decisamente colto per la sua età, il ragazzo aspetta come ogni anno l’ospite dell’estate, uno studente in arrivo da New York 
 
 
RASSEGNE

Scoprir, mostra del cinema iberoamericano

Dal 12 al 17 dicembre la Reale Accademia di Spagna ospita a Roma la 5° edizione della rassegna che propone 13 film in lingua originale con sottotitoli in italiano, in rappresentanza di altrettanti paesi. Inaugura De lo que sea di Abraham Espinoza e Jhon Peñalva, film honduregno che narra la storia di cinque professionisti disoccupati. Chiude Gente de bien film di Franco Lolli - premiato in Belgio, Spagna, Argentina, Ecuador e Cuba - che racconta l’incontro tra un padre e un figlio che non hanno mai vissuto insieme
 
 
PRODUZIONE

Smutniak e Favino coppia in crisi

Si gira a Roma la commedia Moglie e marito, esordio di Simone Godano, con protagonisti due coniugi in crisi che, dopo un esperimento scientifico, si ritrovano uno dentro il corpo dell’altra
 
 
RASSEGNE

Cortomontagna con Dante Spinotti a Tolmezzo

La 2a edizione della rassegna organizzata dall'ASCA ha premiato 6 autori per i loro corti sull'alpinismo e l'ambientalismo delle aree montane, realizzati con telefonini o con videocamere

 
 
NOIR IN FESTIVAL 2016

Pivio al Noir in Festival con un cortometraggio

All'Anteo di Milano il 12 dicembre anteprima di It's Fine, Anyway, il corto firmato dal compositore di colonne sonore e Marcello Sannino, il cui titolo richiama il nuovo disco da solista inciso dal musicista
 
 
TV

'Splendor' con Lillo&Greg e Munzi

Tra gli ospiti del programma in onda su Iris e MyMovies gli attori Domenico Diele e Eleonora Giovanardi, il giornalista Andrea Guglielmino e la cantautrice Erica Mou
 
 
EVENTI

Piperno e Ferrente e il libro sul film 'Le cose belle'

A Roma il 10 dicembre, presso il Centro culturale Casetta Rossa, Christian Raimo presenta “Parlami delle cose belle” con i due registi e alcuni dei 16 autori che nel libro hanno scritto del film
 
 
PREMI

River to River: vince 'Budhia Singh - Born to run'

Miglior lungometraggio è il film di Soumendra Padhi sul più giovane maratoneta al mondo. Premio per il miglior documentario a Cities of Sleep di Shaunak Sen, sul problema della "mafia del sonno" in India
 
 

Alessandro Gassmann regista de 'Il premio'

"Il film lo sto scrivendo con Walter Lupo e Massimiliano Bruno. Sarà una commedia, un road movie, il viaggio di una famiglia sui generis da Roma a Stoccolma", dichiara in un'intervista l'attore e regista

Tutti i film dell'Immacolata

Comprensibilmente a tema natalizio alcune delle uscite che riempiranno le sale nei giorni del ponte dell’Immacolata, come Babbo Bastardo 2, seguito di uno scorrettissimo cult di qualche anno fa, e La Festa prima delle Feste con Jennifer Aniston. Poi ci sono film che parlano a modo loro di famiglia, anche se a volte in chiave drammatica come Captain Fantastic, con Viggo Mortensen che trascina i suoi cari in un’utopia tra le foreste lontani dai ritmi della città, o E’ solo la fine del mondo di Xavier Dolan, su uno scrittore di successo che scopre di essere malato terminale e torna a regolare i conti in sospeso con i suoi invidiosi parenti. Toni più leggeri invece con le commedie Non c’è più religione di Luca Miniero, con Claudio Bisio, Alessandro Gassmann, Angela Finocchiaro, e Una vita da gatto, con Kevin Spacey trasformato magicamente in un elegante felino domestico  

Mostra di Pontecorvo, apertura prorogata fino al 14 gennaio

La mostra ‘Gillo. Cinema, utopie, battaglie e passioni di Gillo Pontecorvo’, allestita a Roma presso il Teatro dei Dioscuri al Quirinale, si compone di oltre 400 fotografie inedite, filmati, documenti 
 
 
CERCA NEL DATABASE
Seleziona un'area di ricerca:

   Ricerca
 
 
La tua E-mail







Android app on Google Play

CREDITS