/ NEWS

L’A.R.C.A. (Ass. Rinascimento Culturale Archimedeo), con il patrocinio di Roma Lazio Film Commission e del Comune di Siracusa, ha presentato il Premio Tonino Accolla con i suoi ideatori Stefania Altavilla (presidente di A.R.C.A.) e Giuseppe Mandalari (direttore artistico) presso lo spazio di Roma/Lazio Film Commission alla Festa del Cinema di Roma, con la partecipazione del vicesindaco e assessore alla Politiche Culturali di Siracusa, Francesco Italia.
Il progetto nasce allo scopo di promuovere e diffondere la conoscenza della cultura cinematografica e nello specifico, promuovere e valorizzare l’arte del doppiaggio, favorendo un confronto tra giovani doppiatori con il coinvolgimento delle scuole di doppiaggio italiane.

Il Premio Tonino Accolla (in memoria del doppiatore siracusano scomparso nel 2013) viene organizzato da A.R.C.A. nel 2014 per ricordare e celebrare la sua figura e contestualizzarla nella città che ne ha dato i natali. Nel 2015, attraverso la collaborazione con la AMBI Pictures (società internazionale di produzione cinematografica, i cui partner sono il produttore Andrea Iervolino e l’imprenditrice Monika Bacardi), ha realizzato il primo contest live di doppiaggio italiano che ha avuto inizio con una preselezione di allievi doppiatori delle scuole di doppiaggio italiane, conclusasi con la serata finale del Premio Tonino Accolla.

Il contest costituisce una valida opportunità per i giovani doppiatori  di ottenere un primo contratto di doppiaggio, messo in palio dalla AMBI Pictures, impegnata in produzioni internazionali in lingua inglese. Obiettivo specifico del Premio, oltre la realizzazione del contest nazionale di doppiaggio, è quello di convincere nel tempo una casa di produzione cinematografica ad investire sul territorio, catalizzando su Siracusa, l'attenzione del cinema nazionale ed internazionale.

VEDI ANCHE

PREMI

Ad