/ NEWS

E’ stata consegnata oggi a Venezia la coppa Codacons ”Ridateci i soldi”, riconoscimento che ogni anno l’associazione dei consumatori assegna al commento più azzeccato - affisso nell’apposita bacheca al Lido gestita da Gianni Ippoliti - sui film proiettati alla Mostra del Cinema.
A sorpresa e nonostante la maggior parte delle stroncature del pubblico riguardassero i film di Kim Rossi Stuart e Win Wenders, ad aggiudicarsi la coppa Codacons (una scultura in legno realizzata dall’artista Ferdinando Codognotto ) è stato un irriverente quanto intelligente commento sul musical La La Land di Damien Chazelle.
L’autrice del divertente messaggio è la studentessa di cinema Noemi Lanzani, 22enne di Milano residente a Barcellona, che ha scritto una analisi precisa e spietata del film, nella quale il musical di Chazelle viene demolito.

Intanto lo spazio “Ridateci i soldi” allestito a Venezia registra quest’anno un nuovo record di presenze da parte degli spettatori, con migliaia di commenti lasciati dai visitatori, a dimostrazione della necessità di consentire sempre al pubblico di esprimere in modo democratico le proprie opinioni su film, attori, registi e sulla stessa kermesse.

Il Codacons comunica infine che al momento nessuno ha risposto correttamente alla domanda relativa all’errore contenuto nei due episodi dell’opera di Sorrentino trasmessi in anteprima a Venezia (in palio un premio del valore di 1000 euro); pertanto il concorso proseguirà fino ad ottobre, quando cioè il giovane Papa di Sorrentino verrà trasmesso in tv.
 

VEDI ANCHE

VENEZIA 73

Ad