/ NEWS

Il Leoncino d’Oro 2016 va a On the Milky Road di Emir Kusturica e la Segnalazione Cinema for UNICEF 2016 a Paradise di Andrei Konchalovsky. Questa la motivazione del riconoscimento al film di Emir Kusturica: “Uno sguardo surreale filtra la cruda realtà della guerra, che pur non perdendo il suo più intrinseco tratto, lascia spazio a scene permeate di sognante malinconia.Gli scenari popolati da oggetti incantati e animali magici che si muovono nella quotidianità del male, fanno da sfondo ad una corsa rocambolesca verso la possibilità di un amore surreale, quanto possibile. Il sogno sfugge alla guerra, l’incontro allontana lo scontro e come, in un'utopica visione, il regista accompagna lo spettatore verso il realizzarsi disperato del destino di personaggi al contempo sognanti e crudi, stravaganti ed ordinari, determinati e universali”.

Questa invece la motivazione della Segnalazione Cinema For Unicef al film di Andrei Konchalovsky: “Scegliere di salvare e non di salvarsi, rinunciare ai propri diritti per difendere quelli degli altri; un mondo dove sofferenze e dolore fanno da sfondo alla vita dei bambini; piccole vite nate per adattarsi, crescere, formarsi laddove gli altri vedono solo odio e morte. Per un film che non teme di gridare e mostrare, nella sua brutalità, l’arrogarsi dei diritti di un uomo sull’altro, al quale neppure la morte concede assoluzione".

Il premio “Leoncino d’Oro” istituito da Agiscuola viene assegnato da una giuria di 22 giovani appena maggiorenni, provenienti da tutte le regioni d’Italia, che danno anche il prestigioso premio Segnalazione Cinema For Unicef al film “che meglio trasmetta i valori e gli ideali dell’UNICEF, dando voce e volto ai diritti dell’infanzia”. 




VEDI ANCHE

VENEZIA 73

Ad