/ NEWS

Il Premio “Civitas Vitae - Rendere la longevità risorsa di coesione sociale” va a Roan Johnson, regista di Piuma, presentato nel Concorso Venezia 73.
Promosso dalla Fondazione OIC Onlus il premio collaterale della 73. Mostra di Venezia viene assegnato a un regista o interprete capace di veicolare un'immagine al di fuori degli schemi della longevità ed in generale delle persone in situazione di fragilità.

Questa la motivazione: “Talentuoso regista e sapido sceneggiatore, Roan Johnson racconta una (stra)ordinaria storia di coesione sociale, illuminando con profonda leggerezza il passo a due di Ferro e Cate, giovanissima coppia alle prese con una gravidanza inaspettata. Senza edulcorare la realtà, ma senza eludere le risate, Johnson utilizza il formato famiglia per analizzare i rapporti intergenerazionali - giovani, adulti, anziani - e sottolineare come, in mezzo a mille difficoltà, l’unione continui a fare la forza. Con il personaggio di Nonno Lino, infine, regala una potente, divertente e resistente immagine di longevità: fuori dagli schemi, dentro la vita”.

La cerimonia di consegna del Premio “Civitas Vitae” si terrà domani sabato 10 settembre alle ore 11.00 presso lo Spazio Fondazione Ente dello Spettacolo (Sala Tropicana 1) all’Hotel Excelsior.

VEDI ANCHE

VENEZIA 73

Ad