/ NEWS

Il leggendario regista spagnolo Pedro Almodóvar presiederà la giuria della 70ma edizione del Festival di Cannes, che si inaugurerà il prossimo 17 maggio. Accettando l'invito di Pierre Lescure e Thierry Frémaux, il cineasta ha detto: "Sono felice di celebrare questo 70° anniversario da una posizione di privilegio come questa. Sono grato, onorato e un po' intimorito. Sono consapevole della responsabilità di questo ruolo e spero di essere all'altezza. Mi dedicherò anima e corpo al compito che è un privilegio e un piacere". Da Pepi, Luci e Bom (1982) a Julieta (2016), il regista spagnolo ha diretto 20 film in 35 anni di carriera. A Cannes è già stato in giuria, quando era presidente Gérard Depardieu. Cinque suoi film – Tutto su mia madre, (miglior regia), Volver (miglior sceneggiatura e miglior cast femminile), Gli abbracci spezzati, La piel que habito e Julieta – sono stati in concorso al festival. La Mala Educación ha inaugurato la kermesse nel 2004 fuori concorso e il regista era nell'affiche della 60ma edizione. 

VEDI ANCHE

CANNES 2017

Ad