/ NEWS

Un progetto proposto e coordinato da Adriano Aprà assieme alle sale, ad alcune istituzioni (per ora hanno già dato il loro patrocinio il Centro Sperimentale di Cinematografia e il Comune di Roma) e agli studiosi che sin da ora lo hanno condiviso o che vi aderiranno. Il "festival", che si svolgerà a fine ottobre a Roma per poi transitare in altre città italiane e all'estero, sarà dedicato al cinema neo-sperimentale, sia di finzione che documentario, proponendo opere spesso emarginate dal sistema industriale. Queste le sale romane che hanno condiviso il progetto: Off Off Theatre (che aprirà il 20 ottobre in via Giulia e che presenterà per primo tutti i primi 20 film), Apollo 11, Biblioteche di Roma (4 sale per ora), Casa del Cinema, Cinema dei Piccoli, Detour, Kino, Palladium, Teatro Flavio, Trevi. Ciascuna sala presenterà 6 film a scelta in modo che ogni film abbia 4 passaggi. Esiste anche un forum dedicato al progetto www.fuorinorma.it
 
Questi i film inseriti (l'elenco non è ancora definitivo): 

Flòr da Baixa (Mauro Santini, 2006, 78')
Tramas (Augusto Contento, 2007, 103')
Valzer (Salvatore Maira, 2007, 82')
Puccini e la fanciulla (Paolo Benvenuti, 2008, 78')
Storia di una donna amata e di un assassino gentile (Luigi M. Faccini, 2007-2009, 201')
La bocca del lupo (Pietro Marcello, 2009, 68')
Le quattro volte (Michelangelo Frammartino, 2010, 85')
terramatta; (Costanza Quatriglio, 2012, 75')
Su Re (Giovanni Columbu, 2012, 76')
Bellas mariposas (Salvatore Mereu, 2012, 101')
Il viaggio della signorina Vila (Elisabetta Sgarbi, 2012, 55')
Sangue (Pippo Delbono, 2013, 90')
Abacuc (Luca Ferri, 2014, 84')
N-capace (Eleonora Danco, 2014, 80')
Terra (Marco De Angelis, Antonio Di Trapani, 2015, 64')
Montedoro (Antonello Faretta, 2015, 84')
Per amor vostro (Giuseppe Gaudino, 2015, 112')
Ofelia non annega (Francesca Fini, 2016, 91')
Spira mirabilis (Massimo D'Anolfi, Martina Parenti, 2016, 122')
Lepanto - Último cangaçeiro (Enrico Masi, 2016, 72')



VEDI ANCHE

FUORINORMA

Ad