/ NEWS

"Il festival del cinema di Taormina sarà in versione 'soft' ma si farà", dal 6 al 9 luglio. Così Eligio Giardina, sindaco della cittadina che a fine mese ospiterà il G7. Giardina è presidente del comitato di Taormina Arte che da anni si occupa della settimana dedicata al grande schermo, che ha visto 63 edizioni."La decisione - prosegue all'Ansa il primo cittadino - è stata presa a seguito di un accordo con l'assessore regionale al Turismo, Anthony Barbagallo. I fondi necessari saranno messi a disposizione dalla Regione. Si sta organizzando anche una 'notte bianca' del cinema per l'8 luglio".
Dopo che l'aggiudicazione del Festival è stata annullata dal Tar di Catania, si è dunque deciso di mettere in atto un festival 'in house'.

VEDI ANCHE

TAORMINA 2017

Ad