/ NEWS

Dal 26 al 28 maggio si svolgerà presso il cinema KINO di Roma la 2a edizione della rassegna REMIX, evento che intende coniugare racconto cinematografico e approccio scientifico per affrontare la sfaccettata realtà delle migrazioni e della convivenza. Il progetto è realizzato dal cinema nel quartiere Pigneto, dal DSU (Dipartimento Scienze Umane e Sociali, Patrimonio Culturale) e dall’ILIESI – Istituto per il Lessico Intellettuale Europeo e Storia delle Idee del CNR.
Tre le opere attorno alle quali ruotano proiezioni (ore 20.30 e 22.30) e incontri della rassegna: I migrati, diretto da Francesco Paolucci, lo spagnolo En tierra extraña di Icíar Bollaín e Sponde. Nel sicuro sole del nord, diretto da Irene Dionisio.
Tre documentari che raccontano la percezione – e il vissuto – delle migrazioni da parte di persone comuni e si tramutano in tre occasioni di riflessione sui temi del viaggio e della mobilità umana. Un approccio che racconta i sentimenti e le scelte di vita, senza false retoriche.
Ogni proiezione sarà accompagnata da un incontro fra autori dei documentari ed esperti.

VEDI ANCHE

RASSEGNE

Ad