/ NEWS

Edoardo De Angelis, Giovanni Veronesi, Pupi Avati e Roberta Torre: questi i primi registi che abbracciano “Genialità Italiana sotto le stelle", il progetto nazionale, realizzato da Generali Italia e Old Cinema, che si svolge dal 19 maggio al 15 luglio per valorizzare il genio italiano. Al cuore del progetto ci sono un Cinetour nazionale con proiezioni e grandi ospiti in otto città del Centro-Sud, una piattaforma web per la raccolta delle storie più belle di genialità (www.genialitaitaliana.generali.it), e un film partecipato di tutti gli italiani che verrà presentato, a settembre, alla 74ma Mostra del Cinema di Venezia, in collaborazione con Luce Cinecittà.

De Angelis, Veronesi, Avati e Roberta Torre, insieme ad altre grandi personalità del mondo del cinema - cineasti, attori, produttori, autori di colonne sonore - saranno "ambasciatori del genio italiano", nonché ospiti di quattro tappe del Cinetour nazionale. Apre la prima tappa, stasera venerdì 19 maggio, il napoletano Edoardo De Angelis, regista di Mozzarella Stories e del pluripremiato Indivisibili, che incontrerà  il pubblico alle ore 21, al Parco del Poggio di Capodimonte (viale del Poggio di Capodimonte), introdotto dal giornalista Enzo d'Errico. A seguire, la proiezione a cielo aperto di Indivisibili.
Le proiezioni proseguono domani, sabato 20 maggio: alle 17.30, per i bambini, il film d'animazione Totò Sapore e la magica storia della pizza di Maurizio Forestieri, e alle 21 il grande successo Benvenuti al Sud di Luca Miniero.
La troupe di Genialità Italiana inizia proprio a Napoli le riprese per il film partecipato da presentare a Venezia 74: si addentrerà tra strade, piazze, laboratori e imprese raccogliendo immagini di genialità e interviste tra i "geni della porta accanto".

L’intero progetto, accompagnato dall’hashtag #genialità, proseguirà fino al 14 luglio e trasformerà 8 città del Centro-Sud Italia in tanti cinematografi all’aperto e set di registrazione, con eventi, grandi ospiti e ben 24 proiezioni ambientate in grandi piazze e parchi cittadini. Dopo Napoli, le altre tappe sono Palermo (26-27 maggio), Cosenza (9-10 giugno), Cagliari (16-17 giugno), Pescara (23-24 giugno), Avellino (30 giugno-1 luglio), Taranto (7-8 luglio) e Matera (14-15 luglio).

VEDI ANCHE

EVENTI

Ad