/ NEWS

Dopo il trittico Pirati dei Caraibi, Wonder Woman e La mummia, il prossimo weekend di uscite si presenta ricco ma privo di grossi blockbuster. Certamente ce n’è per soddisfare i gusti degli spettatori che decideranno di andare in sala piuttosto che al mare.

C’è Io danzerò, film ipnotico e ammaliante di Stéphanie Di Giusto che abbraccia con sguardo appassionato il destino di due superbe artiste, c’è Una doppia verità, thriller con Keanu Reeves, c’è Aspettando il re, dramma di Eleanor Coppola con Tom Hanks in fuga dalla recessione.

Dark e magnetico il Lady Macbeth di William Oldroyd, omaggio alla città di Marsiglia, con sfumature sociali, Corniche Kennedy di Dominique Cabrera. Toni leggeri con la commedia classica Il crimine non va in pensione, di Fabio Fulco, con un cast d’eccezione (Stefania Sandrelli, Ivano Marescotti, Gianfranco D'Angelo, Fabio Fulco, Franco Nero, Orso Maria Guerrini, Maurizio Mattioli, Salvatore Misticone) e una storia di pensionati che per aiutare un’amica mette su un colpo degno di Ocean’s Eleven. Infine il film concerto Il Volo con Placido Domingo, che segna l’incontro tra il grande tenore e i tre giovani talenti canori della lirica italiana. 

VEDI ANCHE

USCITE

Ad