/ NEWS

In the Palace” è il più importante festival di cortometraggi della Bulgaria, giunto alla sua quindicesima edizione. Il festival si articola in una sessione invernale, che ha luogo in dicembre a Sofia, e in una estiva che si svolge tra Balchik e Varna nei mesi estivi. Quest’anno, il Paese a cui è dedicato un approfondimento è l’Italia, con un focus costituito da due programmi a cura del Centro Nazionale del Cortometraggio. “In the Palace” è un’importante opportunità per i corti italiani, che si troveranno all’interno di una vetrina di qualità in un Paese piccolo ma dinamico.

Il tema guida dell’edizione è “Sending a message of love”, pertanto il primo programma è costituito da titoli che toccano l’elemento passionale e sentimentale:

It’s fine anyway
, Marcello Saurino e Pivio

Era ieri
, Valentina Pedicini Viola Franca, Marta Savina

Molly Bloom
, Chiara Caselli

Good News
, Giovanni Fumu

Black Comedy
, Luigi Pane.

Il secondo programma è invece dedicato ai temi dell’immigrazione e integrazione:

Il silenzio, Farnoosh Samadi e Ali Asgari Penalty, Aldo Iuliano Tabib, Carlo D'Ursi Respiro, Andrea Brusa e Marco Scotuzzi Amira, Luca Lepone

La viaggiatrice
, Davide Vigore Zaza Kurd, Simone Amendola

VEDI ANCHE

CORTOMETRAGGI

Ad