/ NEWS

'Ciak', il mensile diretto da Piera Detassis, e il periodico specializzato 'Box Office', diretto da Vito Sinopoli, presentano in edicola, dal 30 agosto, la Power List del cinema italiano. La Top 50 dei protagonisti che contano nella nostra industria cinematografica è divisa fra Talents e Professionals, segnalando anche autori In Pole Position per la prossima stagione.
In vetta alla Top 50 Talents una new entry: il duo comico Ficarra e Picone, grazie al pluripremiato L'ora legale, incasso italiano più alto della stagione (10 milioni 350mila euro). Al secondo posto guadagna una posizione Paolo Sorrentino. Al terzo posto un altro nuovo ingresso, Alessandro Siani: Mister Felicità è stato il secondo incasso italiano di stagione (10 milioni 200 mila euro).
Tra gli altri salgono Paolo Virzì (4°) e Alessandro Borghi (17°), "padrino" alla Mostra di Venezia.

Tra i Professionals, al primo posto c'è il ministro dei Beni Culturali e del Turismo Dario Franceschini per aver approvato la legge cinema e per l'iniziativa Cinema2Day (i mercoledì a 2 euro). Stabile Paolo Del Brocco (2°), AD di Rai Cinema. Scende di un gradino Giampaolo Letta (3°), vicepresidente e AD di Medusa Film. Tra le nuove entrate Francesco Rutelli, presidente Anica (18°) e Luciano Sovena, presidente Roma Lazio Film Commission (24°).

VEDI ANCHE

EDITORIA

Ad