/ NEWS

Riccardo Scamarcio, oggi ai microfoni di 'Un giorno da pecora', su Rai Radio1, ha raccontato come sta vivendo le riprese del nuovo film di Paolo Sorrentino Loro, incentrato su Silvio Berlusconi, in cui interpreta un ruolo di rilievo. "Io faccio un personaggio di provincia che cerca di arrivare a lui...", ha esordito l'attore.
La sua figura ricorda da vicino quella di Gianpaolo Tarantini, imputato e condannato nel processo "Escort". Ci ha parlato per capire bene il personaggio da fare? "Ma no, non si fa così quando si recita". Ora è sul set del film? "Sì, in Toscana". A che punto dei girato siete? "Oltre la metà". Com'è il film? "Bellissimo. Sorrentino - ha detto a 'Un giorno da pecora' - ha uno sguardo sempre particolare, le dinamiche nella scena sembrano semplici, ma lui le filma in un modo unico".

VEDI ANCHE

ATTORI

Ad