/ NEWS

Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti ha presentato all'Open Colonna di Roma l'edizione 2017 del bando Lazio Cinema International con cui vengono stanziati 10 milioni di euro del Por Fesr 2014-2ª020 per le imprese del settore cinematografico e dell'audiovisivo. L'incontro si è svolto nell'ambito del Mercato Internazionale dell'Audiovisivo.
Obiettivo del nuovo bando è sostenere la capacità del sistema produttivo del territorio di lavorare nelle grandi coproduzioni internazionali, cinematografiche e audiovisive, valorizzando il girato nel Lazio, favorendo il coinvolgimento delle imprese della filiera e promuovendo la crescita strutturale del settore e l'immagine del Lazio.

Tra i criteri utilizzati nel valutare i progetti presentati anche per questa terza edizione del bando viene data particolare importanza alla ricaduta sull'indotto industriale dell'audiovisivo laziale e all'utilizzo nella produzione e/o postproduzione di maestranze della regione.
L'avviso pubblico anche quest'anno è suddiviso in due tranche, una in autunno e una nella prossima primavera, per le quali sono a disposizione 5 milioni di euro ciascuna, e prevede un contributo a fondo perduto che non può superare il 25% delle spese ammissibili, incrementabile al 35% nel caso di coproduzioni finanziate al produttore estero da almeno un altro Stato dell'Unione Europea.
Inoltre il 50% delle risorse complessive è destinato a opere ritenute di "interesse regionale" o di "particolare interesse regionale". Il bando sarà promosso alla Festa del Cinema di Roma con un help desk. 

VEDI ANCHE

BANDI

Ad