/ NEWS

Dal 6 al 21 dicembre, in occasione dell'ottantesimo anniversario di Cinecittà, si svolgerà a New York, Teatro Film Forum, la rassegna 'Roman Hollywood', con più di trentaquattro film in programma diretti da grandi registi che vanno da Rossellini a Scorsese. L'obiettivo è dare spazio alle grandi opere americane che sono state girate in Italia.        

 Giulia D'Agnolo Vallan, organizzatrice dell'evento, ha dichiarato: "Quello che era diventato Hollywood sul Tevere era un improbabile crocevia culturale e cinematografico - afferma Giulia D'Agnolo Vallan, organizzatrice della rassegna - dove l'epica di Quo Vadis, Ben Hur  e Cleopatra si accostò al neorealismo. L'Italia stava uscendo dal fascismo, per entrare nel periodo del boom economico. Nasceva una nuova industria cinematografica, in grado di fronteggiare i colossi a  stelle e strisce".        

Il festival si aprirà mercoledì 6 dicembre con It Started in Naples (La baia di Napoli) di Melville Shavelson. Nel cast spiccano Clark Gable e Vittorio De Sica. A seguire verrà proiettato Avanti! di Billy Wilder, con Jack Lemmon e Juliet Mills. Fra i tanti titoli in  programma Gangs of New York di Martin Scorsese, tutta la trilogia de Il Padrino di Francis Ford Coppola, Vacanze Romane di William Wyler, Stromboli di Roberto Rossellini, Vulcano di William  Dieterle, Quo Vadis di Mervin LeRoy, Ben-Hur di William Wyler, Guerra e Pace di King Vidor, C'era una volta in America di Sergio  Leone.  

VEDI ANCHE

RASSEGNE

Ad