/ NEWS

Esce il 30 novembre il documentario I love…Marco Ferreri di Pierfrancesco Campanella, in occasione del ventennale della scomparsa del grande regista milanese. Il film si presenta come indagine postuma, tra reale e surreale, sui mutamenti sociali degli ultimi anni, attraverso l’occhio di un artista fuori dal coro.  

“Ho come la sensazione – dice il regista –  che Ferreri sia stato ingiustamente dimenticato troppo in fretta. L’Italia si sa, in campo artistico, ha la memoria corta, soprattutto se si tratta di personaggi non “allineati” o non politicamente “corretti”. Tutto ciò che è “diverso” risulta potenzialmente scomodo e quindi “pericoloso”. Da queste premesse, è nata l’idea di scrivere un documentario sulla filmografia di Ferreri, senza tralasciare l’uomo Marco”.

Il corto L’amante perfetta, diretto sempre da Campanella, sarà abbinato al film.

VEDI ANCHE

DOCUMENTARI

Ad