/ NEWS

Sono stati scelti i 3 progetti che accedono alla fase di realizzazione dei film della 6a edizione di Biennale College – Cinema, l’iniziativa della Biennale di Venezia che promuove nuovi talenti per il cinema offrendo loro di operare a contatto di maestri, per la realizzazione di lungometraggi a micro budget. 

I 3 progetti sono stati scelti dopo il primo workshop fra 12 selezionati da tutto il mondo (provenienti quest’anno da Canada, Cina, Colombia, Italia, Polonia, Messico, Spagna, Turchia, Ungheria, USA). Sono state scelte per la prossima fase due opere prime e un’opera seconda, qui indicate in ordine alfabetico di titolo:

Deva Mall
- Petra Szocs (regista, Ungheria) | Péter Fülöp (produttore, Ungheria) | Gergő Nagy (co-writer, Ungheria) – opera prima

The Ice Rift
- Margherita Ferri (regista, Italia) | Chiara Galloni (produttore, Italia) –  opera prima

Yuva (Home) - Emre Yeksan (regista, Turchia) | Anna Maria Aslanoglu (produttore, Turchia) – opera seconda   

I 3 team scelti parteciperanno ora a due ulteriori workshop, sempre a Venezia, dal 3 al 6 dicembre 2017 e dall’11 al 15 gennaio 2018. Questi apriranno la possibilità alla realizzazione vera e propria di 3 lungometraggi a microbudget tramite un contributo di 150.000 euro ciascuno, che saranno poi presentati alla 75. Mostra del Cinema di Venezia 2018.

VEDI ANCHE

BIENNALE

Ad