/ NEWS

Milano, in via Seneca, a pochi passi da Porta Romana, sta nascendo Il Cinemino. Un cine-circolo con sala da 75 posti e un bar dalla forte impronta milanese saranno il biglietto da visita di un luogo che si muove a cavallo tra cinema di quartiere e hub internazionale. Un punto di incontro e uno spazio di confronto per tutti coloro che amano la settima arte, che ne parlano, la realizzano e hanno bisogno di un posto dove incontrarsi e far nascere nuovi progetti.

Sabato 2 dicembre, in concomitanza con l’apertura ufficiale della campagna di crowdfunding e dell’inizio di lavori, il team che darà vita a Il Cinemino ha aperto le porte della sede per presentare il progetto alla comunità.
L’offerta di Il Cinemino sarà caratterizzata da film inediti, produzioni italiane, soprattutto milanesi, documentari, ma anche cortometraggi, videoclip, VR, animazione d’autore, film per bambini e ragazzi, ma anche produzioni fuori formato e sperimentali.
Tutti proposti in lingua originale e in multiprogrammazione, ovvero con titoli differenti durante la giornata in base a orario e giorno della settimana. I pomeriggi a target bambini e ragazzi, lasceranno il posto a incontri con autori, documentari, rassegne, maratone e proiezioni speciali. Al cine-circolo sarà affiancato Il Bar del Cinemino, un angolo accogliente che proporrà pranzi, merende e aperitivi a base di prodotti milanesi e lombardi.

Già online da lunedì 27 novembre, sabato 2 dicembre è stata inaugurata e presentata ufficialmente la campagna di crowdfunding sulla piattaforma Starteed dedicata a Il Cinemino. Una raccolta fondi indirizzata a sostenere l’acquisto di attrezzature necessarie all’apertura del circolo.
Chiunque può contribuire alla realizzazione del nuovo spazio e diventare parte attiva del progetto collegandosi a ilcinemino.starteed.com. In base alla somma donata sono previste dei “reward”: dalla tessera associativa fino alla possibilità di personalizzare una delle 75 poltrone del cine-circolo.
La soglia da raggiungere è di 50mila euro e c’è tempo fino al 31 gennaio 2018.

VEDI ANCHE

SALE

Ad