/ NEWS

Il Vangelo secondo Mattei, opera prima dei registi Antonio Andrisani  e Pascal Zullino, è in concorso nella sezione Salto in Lungo al Corto Dorico Film Festival e il 9 dicembre verrà proiettato alla presenza dei due registi.
Il film, realizzato grazie alla produzione associata Run Film Srl e Mooviole Srl (che lo distribuisce) e alla produzione esecutiva di Brigata Germi Srls, mette insieme con ironia l’ecologia, la storia del cinema e la commedia all’italiana.
Al cinema il 26 gennaio, Il Vangelo secondo Mattei affronta in modo semi-serio un tema che affligge la Basilicata, ricorrendo all’interpretazione di Flavio Bucci e alla partecipazione di Antonio Stornaiolo, Riccardo Zinna, Andrea Osvart, Gianni Ferreri, Marco Caldoro, Mimmo Calopresti e Gigi Angiulli, che contribuiscono a creare un’atmosfera mista in cui emerge un’amara riflessione sul futuro.

Un cinico regista e il suo assistente ritornano in Basilicata, loro terra d'origine, in cerca di riscatto. Giunti all'età di 50 anni e falliti nelle loro ambizioni artistiche decidono di cavalcare il dissenso verso le estrazioni petrolifere, per mettere su un improvvisato film d'inchiesta, un docu-film dal titolo Il Vangelo secondo Mattei, che si rifà a Pier Paolo Pasolini, autore del romanzo incompiuto "Petrolio" e regista del film Il vangelo secondo Matteo, girato in quei luoghi nel ‘64.
Il riferimento all'autore di "Ragazzi di vita" è costante e torna nel film con il cameo di Enrique Irazoqui, interprete di Gesù nel suo Vangelo, e con la scelta da parte del regista squattrinato di Franco, l’anziano aspirante attore che da ragazzino aveva fatto la comparsa con Pasolini, come attore protagonista. Dopo una selezione del cast più commerciale che estetico-artistica, le riprese del docu-film iniziano, ma il tema trattato, il petrolio, comincia a dare fastidio a più di qualcuno in paese.
Il Vangelo secondo Mattei ha vinto il Premio Speciale alla 5ª edizione del Russia-Italia Film Festival, ha partecipato al Salone di Torino nello stand Matera 2019 e ha ricevuto una Menzione d’onore al River Film Festival.

VEDI ANCHE

FLASH NEWS

Ad