/ NEWS

Giovedì 11 gennaio alle ore 20,30 alla Sala Trevi di Roma, in vicolo del Puttarello 25, è in programma il primo incontro della serie "Note di Cinema", dedicato a Manuel De Sica. Organizzato dal Gruppo Lazio del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani - Sncci, prevede una chiacchierata con Tilde Corsi e Andrea De Sica, rispettivamente compagna e figlio del compositore, moderato da Patrizia Pistagnesi. A seguire Il giardino dei Finzi Contini di Vittorio De Sica (1970).  

“Note di Cinema” si propone per iniziativa del Sindacato Nazionale Critici Cinematografici, della Cineteca Nazionale/Centro Sperimentale di Cinematografia, di portare alla Sala Trevi una serie di musicisti italiani che hanno scritto alcune delle loro partiture più belle proprio per arricchire la Settima Arte. A Stairway to Paradise, come sarebbe piaciuto a Gershwin. Dedicato, in apertura di rassegna alla memoria di uno dei suoi grandi nomi (e non solo da compositore di colonne sonore): Manuel De Sica. Autore di commenti indimenticabili per film quali appunto Il giardino dei Finzi Contini (del padre Vittorio, premio Oscar 1970), Caro papà (Dino Risi, 1979), Soldati-365 all’alba (Marco Risi, 1987), Al lupo, al lupo (Carlo Verdone 1992, Nastro d’Argento), Celluloide (Carlo Lizzani, 1991, David di Donatello) e altri ancora.  

VEDI ANCHE

RASSEGNE

Ad