/ NEWS

The Post di Steven Spielberg, candidato all'Oscar per miglior film e per l'attrice protagonista Meryl Streep, programmato in circa 500 schermi, è al top del box office italiano con 2 milioni 313 mila euro in quattro giorni. Al secondo posto un'altra new entry, lo sci-fi Maze Runner: La rivelazione con 1 milione 176 mila euro, mentre al terzo arriva, subito al primo weekend anche lui, un film italiano: Sono tornato di Luca Miniero che immagina con effetti prima comici e poi tragici il ritorno di Mussolini nell'Italia di oggi. Programmato in 363 sale ha incassato 1 milione 83 mila euro. Tra i primi 10 film di maggiore incasso, ben quattro sono italiani. Il totale al box office è di 11.283.611 euro, in linea con la settimana precedente e un incremento del 6,11% sull'analogo periodo 2017, secondo i dati Cinetel.

Benedetta follia di Carlo Verdone ha superato gli 8 milioni totali, mentre fuori classifica top ten troviamo Come un gatto in tangenziale di Riccardo Milani con 9 milioni 320 mila euro, maggiore incasso italiano di stagione (dal 1° agosto 2017 al 4 febbraio 2018, dati Cinetel). Jumanji ha superato i 10 milioni totali e Coco, animazione Disney, è vicino agli 11 (10.965.000).

TITOLO POS. INCASSO INCASSO SETT. PREC. TOT. PROG.

1) The Post (0) 2.313.899 2.313.899 1 set

2) Maze Runner - La Rivelazione (0) 1.176.293 1.176.293 1 set

3) Sono tornato (0) 1.083.235 1.083.235 1 set

4) L'uomo sul treno - The Commuter (2) 870.761 2.246.533 2 set

5) Made in Italy (1) 797.490 2.598.472 2 set

6) Chiamami col tuo nome (7) 672.518 1.734.861 2 set

7) L'ora più buia (3) 561.671 3.396.930 3 set

8) Bigfoot Junior (10) 418.916 985.941 2 set

9) Il vegetale (5) 405.438 3.143.139 3 set

10) Benedetta follia (4) 389.880 8.218.439 4 set 

VEDI ANCHE

INCASSI

Ad