/ NEWS

Sarà Claude Lelouch, il regista francese due volte premio Oscar, a presiedere la giuria della 15ª  edizione del Monte-Carlo Film Festival de la Comédie che si svolgerà dal 26 febbraio al 3 marzo nel Principato di Monaco. Ideato e diretto da Ezio Greggio, che lo ha fondato insieme a Mario Monicelli, il Monte-Carlo Film Festival, il primo festival dedicato alla commedia, quest’anno avrà luogo interamente nel Teatro del Grimaldi Forum di Montecarlo, dove si alterneranno proiezioni, masterclass, con un programma che culminerà con la consueta serata di Gala e di premiazione il 3 marzo.

Ad affiancare Claude Lelouch in giuria, Nancy Brilli e il giornalista cinematografico internazionale Nick Vivarelli. Tra i premiati nella serata di Gala troviamo il compositore premio Oscar Nicola Piovani, l’attrice Paola Cortellesi e il regista Riccardo Milani, in sala con Come un gatto in tangenziale, Maria Grazia Cucinotta e Lelouch che riceverà il “Movie Legend Award”. Tra i film in concorso e fuori concorso, il francese Je Vais Mieux di Jean-Pierre Ameris (Una famiglia in affitto, C’est la vie), che arriverà a Montecarlo insieme a Éric Elmosnino, vincitore del Premio Caesar come miglior attore per Gainsbourg (Vie héroïque). 

 Il 2 marzo, poi, ci sarà l’anteprima della pellicola americana Finding Steve McQueen di Mark Steven Johnson, ospite della serata, con Travis Fimmel (Vikings, Warcraft: l’inizio) e Rachael Taylor. 

VEDI ANCHE

FESTIVAL

Ad