/ NEWS

Ci sarà anche Brad Pitt nel nuovo film di Quentin Tarantino su Charles Manson dal titolo Once Upon a Time in Hollywood. Sarà la controfigura del protagonista, che avrà il volto di Leonardo DiCaprio. Non in senso letterale, naturalmente. 

Tutto ruota attorno al fatto che DiCaprio, nel film interpreta un attore. I due protagonisti sono infatti - secondo le ultime descrizioni del regista - "Rick Dalton (DiCaprio), ex star di una serie televisiva western, e la sua controfigura di lunga data, Cliff Booth (Pitt). Entrambi faticano a sfondare in una Hollywood che non riconoscono più. Ma Rick ha una vicina di casa molto famosa: Sharon Tate".

E ancora, ha detto Tarantino: "Ho lavorato a questa sceneggiatura per cinque anni, oltre a vivere nella contea di Los Angeles per gran parte della mia vita, compreso il 1969, quando avevo sette anni. Sono entusiasta di raccontare questa storia di una Los Angeles e una Hollywood che non esistono più".

VEDI ANCHE

PRODUZIONE

Ad