/ NEWS

Prevedibile debutto in vetta al box office del week end per Avengers: Infinity War: il blockbuster Disney che riunisce i supereroi Marvel, forte del record assoluto da 630 milioni di dollari raccolti nel mondo, domina anche in Italia la classifica dei dati censiti da Cinetel, con poco più di 6 milioni di euro nel fine settimana e 9 milioni totali su 5 giorni di programmazione e una media per sala di 6.240 euro per 976 copie.

Seconda piazza per Loro 1: la prima parte dell'opera di Paolo Sorrentino con il Silvio Berlusconi interpretato da Toni Servillo in 6 giorni guadagna 1,7 milioni (poco più di 1 milione nel week end).

Scivola al terzo posto Escobar - Il fascino del male (635 mila euro, 2 milioni in totale). ASegue un'altra new entry, Tu mi nascondi qualcosa, la commedia di Giuseppe Loconsole, che debutta con 197 mila euro. Insomma un buon boxoffice ben sfruttato - a dispetto del ponte e del clima primaverile - che vola fino a 9,3 milioni (+140% sullo scorso week end). Certo, i titoli in tenitura, con questi antagonisti, calano non poco. Rampage: furia animale è quinto ma perde il 60% (192.972 euro), Io sono tempesta il 61 % (sesto con 117.754), Ghost Stories il 55% (settimo con 83.140). Chiudono Nella tana dei lupi (80.143), Molly's Game (64.638) e La casa sul mare (63.701 ma calo solo del 10%). 

 

VEDI ANCHE

BOX OFFICE

Ad