/ NEWS

Dogman di Matteo Garrone  è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani-SNCCI, con la seguente motivazione: "La tragicità di un riscatto fallito teso a estirpare il male dal mondo, livide geografie urbane, un’ambigua tensione tra vittima e carnefice: con rigore essenziale e una fisicità dai tratti pasoliniani, Matteo Garrone torna a scandagliare temi e ossessioni del suo cinema sublimando la realtà della cronaca in una cupa visione del mondo e di un’umanità ai margini, sospesa tra il desiderio d’amore e l'istinto di sopravvivenza". 

VEDI ANCHE

CANNES 2018

Ad