/ NEWS

La rassegna Le vie del cinema da Cannes a Roma e in Regione - organizzata da ANEC Lazio con la collaborazione della Fondazione Cinema per Roma I CityFest - porta dal 6 al 10 giugno in alcune sale romane e laziali una significativa selezione di film provenienti direttamente dal 71° Festival di Cannes. La manifestazione è ospitata nei cinema Eden e il Giulio Cesare inoltre, per estendere l’offerta culturale oltre i confini della Capitale, alcune repliche sono previste anche al cinema Palma di Trevignano e al multisala Oxer di Latina. I film saranno tutti proiettati in versione originale con i sottotitoli in italiano.

Numerosi i titoli proposti in anteprima assoluta dal Concorso: il vincitore della Palma d’Oro Manbiki kazoku (Shoplifters-Un affare di famiglia) del maestro giapponese Hirokazu Kore-eda, delicata storia di una famiglia sui generis in cui i legami di sangue sembrano non contare e il vincitore del Premio per la Regia dell’autore polacco Pawel Pawlikowski, Zimna wojna (Cold War), storia d’amore ai tempi della cortina di ferro. In rassegna anche Capharnaüm della regista libanese Nadine Labaki, vincitore sia del Premio della Giuria, che di quello della Giuria Ecumenica e Se rokh (3 Faces - 3 visages) di Jafar Panahi, vicenda on the road che ci porta nell’Iran più selvaggio, premiato per la Migliore Sceneggiatura. Sempre dal Concorso sbarcano in rassegna l’atteso Todos lo saben (Everybody Knows), intrigo familiare scritto e diretto dal due volte Premio Oscar® Asghar Farhadi e interpretato da Penélope Cruz e Javier Bardem e il francese En guerre (At War) di Stéphane Brizé che racconta la lotta sindacale di un gruppo di operai la cui fabbrica sta per essere chiusa, capitanati da un carismatico Vincent Lindon.

Numerosi anche i titoli provenienti dalla Quinzaine des réalisateurs, tra questi l’italiano La strada dei Samouni (Samouni Road), il film di Stefano Savona con le animazioni di Simone Massi premiato con l’Oeil d'Or come Miglior Documentario in cui immagini reali e racconto animato si fondono per disegnare un toccante affresco di famiglia e il francese En liberté! (The Trouble with You), esilarante commedia nera diretta da Pierre Salvadori premiato con il Premio SACD. Dalla stessa sezione anche il divertente Le monde est à toi (The World is Yours) diretto da Romain Gavras e interpretato da Vincent Cassel su una banda di piccoli spacciatori che giocano a fare i gangster sulla Costa Brava, Amin del regista francese Philippe Faucon, dramma sobrio e misurato che affronta il tema dei lavoratori emigrati in Francia e il colombiano Pajaros de verano (Birds of Passage) di Ciro Guerra e Cristina Gallego che firmano un ambizioso affresco sulle origini del narcotraffico in Colombia.

Il programma completo della manifestazione è disponibile online sul sito di ANEC Lazio, mentre per tutti gli aggiornamenti durante la rassegna, è possibile consultare la pagina Facebook dell’evento: Le Vie del cinema da Cannes a Roma.

INGRESSI: Intero: 7 euro Ridotto 6 euro per: over 65, Studenti Universitari, Iscritti SNCCI, Studenti di: Scuola d'arte cinematografica Gian Maria Volonté, Centro Sperimentale di Cinematografia Fidelity card: ogni 5 ingressi acquistati, 1 è in omaggio.

VEDI ANCHE

RASSEGNE

Ad