/ NEWS

"C'era una volta Sergio Leone", parafrasando i titoli dei suoi celebri film, così s'intitola una grande mostra promossa dalla Cinémathèque Française a Parigi, dal 10 ottobre al 27 gennaio 2019, curata dalla Cineteca di Bologna. Le due cineteche lo hanno annunciato al festival Il Cinema Ritrovato, in corso a Bologna, in vista della proiezione, domani in piazza Maggiore, di C'era una volta il West (1968), per festeggiare i 50 anni del film. Nato e morto a Roma (1929-1989), Leone è stato attore, sceneggiatore e produttore, oltre che regista di 7 film (dal 1961 al 1984).

La mostra sarà l'evento centrale dell'omaggio che la Cinémathèque Française gli dedicherà e che comprende anche una retrospettiva e la pubblicazione del volume 'La rivoluzione Sergio Leone', a cura di Christopher Frayling (annunciato a Bologna domani pomeriggio per una lezione, 'Il cinema secondo Sergio Leone') e di Gian Luca Farinelli, direttore della Cineteca di Bologna. "Ripensando al suo apprendistato - sottolinea Farinelli - Leone ricorda: 'Ho imparato più da De Sica in poche settimane di lavoro che negli anni successivi in cui ero pagato come assistente dei grandi registi americani'.

VEDI ANCHE

MOSTRE

Ad