/ NEWS

Disponibile in libreria ‘Joe Wright – La danza dell’immaginazione, da Jane Austen a Winston Churchill’ di Elisa Torsiello, giornalista ed esperta di cinema pisana, con prefazione di Dario Marianelli e postfazione di Seamus McGarvey.

Sono pochi i registi capaci di trasformare grandi romanzi in film destinati a entrare nella storia del cinema. Joe Wright è uno di questi. Maestro degli adattamenti letterari – da Orgoglio e pregiudizio ad Anna Karenina, passando per Espiazione – con i suoi movimenti di macchina coreografici, i frequenti omaggi al mondo dell’arte, cast stellari spesso capitanati dalla musa Keira Knightley, Joe Wright infonde vita propria a un cinema che si fa danza dell’immaginazione. Aggiornata all’uscita in sala dell’ultimo film – L’ora più buia, protagonista uno straordinario Gary Oldman, vincitore del Golden Globe e del suo primo premio Oscar come miglior attore protagonista per l’interpretazione di Winston Churchill – la prima monografia italiana in assoluto dedicata alla produzione di Joe Wright ne segue e analizza ogni passaggio della carriera, inclusi gli esordi in tv e le pubblicità per Chanel, ricercando analogie e divergenze di uno stile sempre in bilico tra realismo e fantasia. Il libro è impreziosito dai contributi di due collaboratori storici di Wright: il direttore della fotografia Seamus McGarvey e il compositore Dario Marianelli, premio Oscar per la colonna sonora di Espiazione.

 

Bietti Edizioni

Hieterotopia

#30, pagg. 176 - € 19,00,

con inserto fotografico

ISBN: 978-88-8248-398-2

VEDI ANCHE

EDITORIA

Ad