/ NEWS

Menocchio di Alberto Fasulo, distribuito dalla Nefertiti Film S.r.l. è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani – SNCCI  con la seguente motivazione: "Luce, tenebre, voci, volti. Verità. È con questa materia primordiale che Alberto Fasulo plasma una storia, umanissima e vibrante, che mutua con appassionato rigore le vicende del mugnaio del ‘500 condannato per eresia, per indagare a fondo nella complessa relazione tra individuo, comunità e potere. In tempi che si annunciano bui come quelli del presente, un film insolitamente politico e sorprendentemente attuale che si offre come fiero esempio di ribellione e di stoica virtù".

Designato anche La donna dello scrittore di Christian Petzold, distribuito da Academy Two dal 25 ottobre, con questa motivazione: "Christian Petzold crea un corto circuito tra Storia e tempo portando il film a una circolarità eterna, dove i personaggi diventano fantasmi, mostrando come i migranti e i fuggitivi di ogni epoca siano costretti a essere sempre in transito. Tra identità rubate e clandestinità obbligatorie, un melò stratificato e labirintico che declina dolente una impossibile storia d’amore".

VEDI ANCHE

USCITE

Ad