/ NEWS

Seeyousound, il festival nato a Torino dal 2015 e dedicato al cinema musicale e alla musica nel cinema, da quest’anno diventa una rete di festival e arriva anche a Pisa, Lecce, Palermo. La tappa di Pisa di SYS on The Road si terrà dal 23 al 27 ottobre e proporrà una panoramica sulle prime quattro edizioni di Seeyousound Torino, arricchita da una selezione di anteprime: in tutto dieci film internazionali, le cui proiezioni si terranno al Cineclub Arsenale. Ogni film sarà accompagnato da Q&A con gli autori, performance musicali, dj set e incontri con personalità e artisti del territorio. La programmazione dei film è articolata in tre fasce: la prima, quella del tardo pomeriggio, in cui le proiezioni saranno accompagnate da una introduzione critica; la fascia della prima serata, in cui saranno ospitati Q&A e performance live; e infine la seconda serata, in cui le proiezioni saranno invece precedute da un momento conviviale nel foyer, con un dj-set a tema.

Una programmazione che copre generi musicali molto diversi tra loro, dalle atmosfere neoclassiche di Ryuichi Sakamoto fino all’elettronica dei Daft Punk. Da segnalare in palinsesto l’anteprima del film Saremo giovani e bellissimi di Letizia Lamartire, che verrà presentato alla presenza del cast e con una performance live di Emma Morton, autrice della canzone della colonna sonora, e l’anteprima di Sympathy for the Devil, il documentario sui Rolling Stones girato da Jean-Luc Godard nel ‘68 e che qui sarà presentato in versione restaurata in occasione del cinquantennale. Ospite della serata inaugurale sarà Boris Benko dei Laibach, prima band straniera ad esibirsi in Corea del Nord, nel 2015.

Sempre al Cineclub Arsenale, in Sala 2, saranno ospitati i panel di questa prima edizione: il venerdì un incontro con Silvia Clo Di Gregorio, regista e attrice di alcuni dei videoclip più popolari della nuova scena musicale italiana, il sabato invece un seminario su Metropolis (film che verrà poi sonorizzato). Performance e live show si terranno all’ex-cinema Lumière, il venerdì sera a esibirsi sarà Yakamoto Kotzuga, giovane producer, compositore e sound designer veneziano; il sabato invece a chiudere il programma sarà il compositore messicano Murcof, che presenterà la sua sonorizzazione della versione restaurata del film Metropolis.

VEDI ANCHE

FESTIVAL

Ad