/ FOCUS

MOSTRE

 Elementi

Anna Magnani inedita

Simbolo di romanità, icona italiana nel mondo (la scena di Roma città aperta su tutte), donna dalla vita privata travagliata e dal proverbiale brutto carattere: Anna Magnani è quell'attrice che tutti pensiamo di conoscere. E invece la mostra allestita ora al Vittoriano, dal 22 luglio al 22 ottobre, ce la restituisce in dimensioni inedite. Anche grazie alle immagini dell'Archivio Luce

'Belle' inaugura la mostra 'Bestiale!'

Al Museo Nazionale del cinema arriva Bestiale! Animal Film Stars, prima importante mostra che celebra gli animali sul grande schermo, a cura di Davide Ferrario e Donata Pesenti Campagnoni, con la collaborazione di Tamara Sillo e Nicoletta Pacini. A inaugurarla un protagonista d’eccezione:  Fripon in arte Belle, il cane da Montagna dei Pirenei protagonista indiscusso del film Belle e Sebastien

“Sul set con Fellini” a Cinecittà, 15 giugno/17 settembre

Immagini in bianco e nero di Tiziana Callari e un video inedito raccontano la visione del cinema del regista riminese, il suo lavoro e la sua vita dietro la macchina da presa. In mostra oggetti, lettere del Maestro insieme ad appunti e disegni elaborati dalla fotografa nella storica Palazzina Fellini

Cecilia Mangini fotografa in mostra all’Eur

Fino al 10 settembre in mostra per la prima volta a Roma le fotografie della grande autrice Cecilia Mangini, una delle figure più significative della storia del cinema italiano, pioniera del cinema del reale

Manara e le passeggiate notturne con Fellini

"Fellini mi invitò a Cinecittà, regalandomi un pass perenne per i suoi set. La sera giravo Roma con lui che mi faceva scoprire la città e i suoi ruderi". Così Milo Manara, fumettista e illustratore, di cui La Pelanda-Macro Testaccio ospita nella capitale dal 26 maggio al 9 luglio la mostra “MacroManara. Tutto cominciò con un’estate romana” 

Prorogata la mostra su Pino Settanni

Fino al 2 luglio al Teatro dei Dioscuri al Quirinale di Roma un giro del mondo in 80 scatti che mette in scena, dal Sud Italia  all’Afghanistan, un altro modo possibile di vedere il mondo

Sotto il segno di Volonté

Dedicata all'attore Gian Maria Volonté, grazie ai materiali donati dalla figlia Giovanna Gravinala mostra nei nuovi spazi espositivi della Bibliomediateca Mario Gromo del Museo Nazionale del Cinema

Luce – L’immaginario italiano a Matera

Arriva nella città dei Sassi dal 22 aprile al 15 settembre la mostra Luce - L’immaginario italiano che ospita video, fotografie, istallazioni e pannelli esplicativi dedicati all’Italia e agli italiani, di cui racconta le evoluzioni attraverso un flusso continuo di immagini. La mostra si snoda in due sedi espositive: l’ex Ospedale di San Rocco e la Fondazione Sassi che ospita anche materiale video e fotografico inedito su Matera e la Basilicata

50 sfumature di Totò

Tre mostre dedicate a Totò a Napoli in questo momento. In particolare 'Totò Genio', inaugurata oggi, è attiva fino al 9 luglio in diversi luoghi della città

Steno, arte pop e commedia

Se far ridere è un'arte Stefano Vanzina ne è stato il depositario per quasi quarant'anni e 75 film. Sottovalutato dalla critica, ha diretto commedie piene di battute folgoranti e gag irresistibili, interpretate da tutti i più grandi tra i nostri attori. Steno, il suo soprannome, è diventato un marchio di fabbrica. Ora una mostra, nel centenario della nascita, ne ripercorre le gesta attraverso documenti, immagini, filmati, molte cose uscite dagli archivi di famiglia, quelli dei due figli Carlo ed Enrico, a loro volta cineasti, che hanno dato accesso al Vanzina "segreto", Tra i partner anche Istituto Luce Cinecittà

Ad