/ FOCUS

BOX OFFICE

 Elementi

Vince Alien. Quinto 'Tutto quello che vuoi'

Primo posto al botteghino per il film di Ridley Scott con 1 milione 135 mila euro di incasso e una media di 2.361 euro su 480 schermi. In seconda posizione il King Arthur di Guy Ritchie con "luciferino" Jude Law e l'eroico Charlie Hunnam: l'incasso totale è di 858 mila euro in 5 giorni e la media di 1.370 euro su 518 schermi

Vince Alien. Quinto 'Tutto quello che vuoi'

Primo in classifica il prequel della saga di Ridley Scott

Guardiani della Galassia...e del botteghino

Vince il cinecomic Marvel.

Fast & Furious 8 a quota 11 milioni

Ma la sorpresa è l'altra new entry della settimana, la commedia francese già campione d'incassi oltralpe, Famiglia all'improvviso - Istruzioni non incluse, con protagonista Omar Sy, che conquista la terza posizione con 1 milione 447 mila euro

F&F ancora in testa

Box office vincente per la saga di motori

La Bella e la Bestia vince al botteghino

La Bella e la Bestia, versione live action del capolavoro animato degli anni ’90 prodotto dalla Disney, stravince nel mondo con 350 milioni di dollari incassati e poco meno di 7 milioni di euro in Italia (6.923.885 euro per la precisione il dato provvisorio), con un’elevatissima media per copia di 8mila euro. Lontanissime le altre nuove uscite come The Ring 3 (772mila euro nel weekend, buona media di 3mila euro per copia), e John Wick 2 con Keanu Reeves (766mila euro, media 2700 euro). Kong: Skull Island arriva a 2.5 milioni di euro totali, mentre Logan (sesto in classifica) sfiora i 5 milioni di euro.  In quinta posizione Il diritto di contare con 198.000 euro, poi troviamo Un tirchio quasi perfetto, 92.566, Questione di Karma (11.948), Beata ignoranza (59.280) e Ballerina in coda (59.042)

Logan graffia al Box Office

Ottimo esordio a livello mondiale per il  terzo film da solista dedicato al celebre super-eroi dagli artigli di metallo

Sorpresa Zhāng Yìmóu, Trainspotting terzo

Vince il fantasy con i mostri che assaltano la grande muraglia.

In testa cinquanta sfumature di Nero

Vince la classifica il sequel del celebre film erotico tratto da un best seller mondiale.

Grande partenza per 50 sfumature di nero

Parte forte al botteghino italiano 50 sfumature di nero (Universal). Dati Cinetel alla mano, il secondo adattamento della saga erotico-patinata di E. L. James si è imposto con 1,4 milioni di euro, lasciando poco o niente agli altri

Ad