/ FOCUS

SGUARDI ALTROVE

 Elementi

Sngci premia "A Punishment Island"

La Giuria del Sindacato Nazionale Giornalisti Cinematografici Italiani ha assegnato il Premio speciale SNGCI / Sguardi Altrove 2018 al film A Punishment Island di Laura Cini, che racconta il mistero delle donne ugandesi di Akampene

Il 17 marzo Sguardi Altrove premia i vincitori

Alle 21.15, allo Spazio Oberdan, saranno proclamati i vincitori delle sezioni competitive Nuovi Sguardi, Sguardi (S)confinati e #FrameItalia. Durante la giornata saranno proiettati i cortometraggi internazionali e i film in concorso, tra cui Punishment Island di Laura Cini, Singing with angry bird di Hyewon JeeSe perdo te di Fabiana Sargentini

Sguardi Altrove contro la violenza sulle donne

Il 16 marzo Sguardi Altrove Film Festival affronta il tema con la proiezione del cortometraggio Cristallo di Manuela Tempesta, il documentario Ma l’amore c’entra? di Elisabetta Lodoli Futuro è Donna della cantante Jo Squillo

Sguardi Altrove, omaggio a Francesca Archibugi

La regista è protagonista di un incontro pomeridiano il 13 marzo con la proiezione di Il nome del figlio, apre la quarta giornata del festival il 14 marzo con una lezione di cinema alla Civica Scuola di Cinema Luchino Visconti e il 15 marzo presenta al cinema Spazio Oberdan Gli Sdraiati 

I diritti umani in scena a Sguardi Altrove Festival

In programma nella seconda giornata del Festival Never Leave Me di Aida Begic sui bambini siriani orfani, Orchestra Progress: A Story of Afghan Women di Mohammad Behroozian e Stefano Liberti sulla prima orchestra femminile in Afghanistan. Inoltre Vai piano ma vinci di Alice Filippi sulla 'ndrangheta, Il club dei centenari di Pietro Mereu sugli ultracentenari dell'Ogliastra

Lolita Chammah e Francesca Archibugi ospiti di Sguardi altrove

L'attrice francese, figlia di Isabelle Huppert, sarà la madrina della manifestazione milanese (11-18 marzo) e presenterà il film Barrage di Laura Schroeder, dove recita accanto alla madre

Sguardi Altrove premia Liliana Cavani

Appendice romana alla Casa del Cinema, il 23 e 24 marzo, per il festival dedicato ai linguaggi artistici al femminile che rende omaggio alla cineasta

Ninna nanna prigioniera a Sguardi Altrove

Tra gli eventi speciali del festival sabato 18 marzo Ninna nanna prigioniera di Rossella Schillaci, che affronta il delicato tema della maternità in carcere e che ha appena ricevuto il patrocinio di Amnesty Italia. Dopo la proiezione del film interverranno la regista, Gloria Manzelli (direttrice Casa circondariale San Vittore di Milano), Lia Sacerdote (analista e filosofa, presidente associazione BambiniSenzaSbarre), Andrea Tollis (direttore Associazione Ciao), e Sonia Forasiepi (Commissione patrocini Amnesty – Sezione italiana, Educazione ai Diritti Umani Amnesty Lombardia)

Il genocidio degli armeni a Sguardi Altrove

In Kazarken la regista di origine turca Güldem Durmaz decide, per il suo esordio nel lungometraggio, di scavare in profondità e intraprendere un viaggio verso le sue origini, un viaggio nel tempo e nello spazio che la porterà nel villaggio materno dove, nel 1915, l’intera popolazione armena sparì nel nulla

Il primo film di Maren Ade a Sguardi Altrove

Anteprima italiana al festival milanese il 16 marzo di The forest for the trees, il film d’esordio della regista tedesca di Vi presento Toni Erdmann, vincitore del Premio della Giuria al Sundance 2003

Ad