/ FOCUS

NOIR IN FESTIVAL 2017

 Elementi

Abel Ferrara verso la "Siberia"

"Io sono buddista e cerco di guardare al cinema e alla vita come se fossi fuori da me stesso, fuori dalle intenzioni e dal desiderio", dice il regista statunitense. Al Noir in Festival per ricevere il Noir Honorary Award, ha incontrato il pubblico e accennato anche al suo nuovo progetto: Siberia, con Willem Dafoe, Isabelle Huppert e Nicolas Cage


Lorenzo Richelmy, giurato noir e attore "spericolato"

In primavera sarà in sala come co-protagonista di Una vita spericolata di Marco Ponti e, più in là, sarà al cinema con Ride, opera prima action di Jacopo Rondinelli tutta girata con le Go Pro. "In questo film ho potuto correre, improvvisare, sperimentare una libertà d'azione mai provata prima al cinema", racconta divertito"

Maigret in anteprima al Noir in Festival

L'8 dicembre il Teatro Sociale di Como omaggia una delle icone del noir letterario con la proiezione di un episodio in anteprima della miniserie Il morto di Maigret, con Rowan Atkinson, in onda su Sky il 15 e il 22 dicembre, tratto dal romanzo di Georges Simenon, edito in Italia nel '54

Noir in Festival: Serraiocco e Richelmy in giuria

Annunciata la giuria internazionale di esperti del Noir in Festival, dal 4 al 10 dicembre a Milano e Como: Sara Serraiocco (Salvo, La ragazza del mondo), Lorenzo Richelmy (Una questione privata, La ragazza nella nebbia), la regista di serie S.J.Clarkson, il critico Cédric Succivalli e il fotografo Pedro Usabiaga

Honorary Award alla carriera a Abel Ferrara

Il regista americano incontrerà il pubblico e riceverà il premio sabato 9 dicembre al Teatro Sociale di Como

Enzo G. Castellari, re del poliziottesco, al Noir

L'incontro con il regista amato da Tarantino è in programma al Festival che si tiene dal 4 al 10 dicembre a Milano e Como. Tra gli eventi il Premio Caligari al miglior film italiano di genere della stagione; il restauro in 4K de Il silenzio degli innocenti di Jonathan Demme; il Raymond Chandler Award alla scrittrice canadese Margaret Atwood

FantaLuce: pillole sul futuro distopico

Al Noir in Festival le ‘pillole di fantascienza’, brevi pezzi di cinema dall’Archivio Luce che raccontano l’universo del possibile, del futuribile, e che precedono la visione dei film del Concorso Internazionale. Istituto Luce Cinecittà sostiene inoltre il nuovo Premio Caligari dedicato al miglior film italiano di genere dell'anno e CinecittàNews è mediapartner del festival

Noir in Festival premia Margaret Atwood

La scrittrice canadese, dopo l'incontro a Milano del 6 dicembre con il pubblico, riceverà il Raymond Chandler Award alla carriera dedicato alla scrittura noir il 7 dicembre al Teatro Sociale di Como

Ad