/ FOCUS

USCITE

 Elementi

Francesco Carrozzini: racconto mia madre, Franca Sozzani

Franca: Chaos and Creation, il documentario con e sulla storica direttrice di Vogue Italia, diretto dal figlio, Francesco Carrozzini, esce come evento nelle sale italiane il 25, 26 e 27 settembre, oltre che sulle principali piattaforme digitali internazionali. Il regista l’ha presentato a Roma, ritirando anche un Nastro d’Argento: “Questa è la nostra storia”

In sala Luc Besson e Sofia Coppola

Luc Besson realizza un vecchio sogno e piega la tecnologia al romanticismo con Valerian – La città dei mille pianeti, che sarà probabilmente il leader delle uscite del weekend. Gli fa compagnia L’inganno di Sofia Coppola

L'intrusa, l'eroismo dell'accoglienza

Arriva nelle sale con Cinema il 28 settembre dopo l'anteprima alla Quinzaine des Réalisateurs di Cannes il nuovo film di Leonardo Di Costanzo. Prodotto da Carlo Cresto-Dina con Rai Cinema in coproduzione con Svizzera e Francia, racconta la relazione tra la giovane moglie di un sanguinario camorrista e l'animatrice di un centro per bambini alla periferia di Napoli 

Le sorelle Gerini e Andreozzi

Il debutto nella regia dell’attrice Michela AndreozziNove lune e mezza, arriva in sala il 12 ottobre con Vision Distribution. Al centro la vicenda di due sorelle, entrambe sulla quarantina, tanto unite quanto diverse. Livia /Claudia Gerini è una violoncellista bella e sfrontata, dall’anima rock; Modesta, detta Tina/Michela Andreozzi, è un timido vigile urbano che ha messo da parte la laurea per il posto fisso

Alibi.com, acquistati i diritti per il remake italiano

La commedia francese campione d’incassi Alibi. com, diretta e interpretata da Philippe Lacheau, in sala dal 28 settembre distribuita da Medusa. "E' nata da un reportage che ho visto in televisione sulle aziende che forniscono alibi. Esistono per davvero. Non fanno altro che aiutare i propri clienti a mentire. Si tratta di qualcosa di immorale e politicamente scorretto che, allo stesso tempo, può essere argomento di grande comicità", spiega il regista

Natale in Sardegna. Con il morto

Con l'opera prima Last Christmas il regista Christiano Pahler con sguardo grottesco e surreale si cala nel microcosmo familiare e di uno sconosciuto paesino sardo: "Da un triste evento personale è nata la cinica idea del film. Burocrazia e morte vanno a braccetto, ma tra i temi affrontati c’è anche quello della famiglia”. Un esordio girato in bianco e nero, avendo Clerks (Commessi) come riferimento e passione

Blade Runner 2049: il futuro senza Internet

Il regista del film Denis Villeneuve – che abbiamo incontrato a Roma a margine di una proiezione di 20 minuti del film – racconta i temi salienti dell’attesissimo sequel del cult di Ridley Scott: “Il mondo del 2049 è molto diverso dal nostro. L’oceano si è alzato, la città è protetta da un muro per contrastare l’avanzata delle acque. In più un impulso elettromagnetico ha causato la perdita di ogni dato in Internet. Volevo che il mio detective si sporcasse le mani, non che seguisse le indagini al computer” 

Kingsman sul Monte Bianco

Kingsman – Il cerchio d’oro segue a Kingsman – Secret Service: confermata la regia di Matthew Vaughn e l’interpretazione di Colin Firth, a cui s’affiancano Julianne Moore, Halle Berry e Elton John. L’annuncio dello sviluppo del terzo capitolo è già ufficiale. Il film esce in sala dal 20 settembre

Richard Gere: "L'ebreo Norman e il presidente Trump"

L'incredibile vita di Norman di Joseph Cedar con Richard Gere protagonista nel ruolo decisamente inconsueto di un faccendiere ebreo newyorchese di mezza tacca uscirà il 28 settembre con Lucky Red. "Il mondo contemporaneo - dice l'attore - è tutto basato sulle trattative, scambi di favori e l'opportunismo. Oggi in America abbiamo un presidente che vive di compromessi fuori da ogni eticità, è la nostra immagine speculare e guardarlo potrebbe esserci utile per migliorare" 

Gatta Cenerentola è Film della Critica

Il film di Alessandro Rak, Ivan Cappiello, Marino Guarnieri, Dario Sansone distribuito da Videa - CDE è stato designato Film della Critica dal Sindacato Nazionale Critici Cinematografici Italiani – SNCCI

Ad