/ NEWS

In sala i fantasmi, Terence Hill e Castellitto

Varia la scelta del weekend in sala.  Tra gli italiani la commedia Il tuttofare con Sergio Castellitto, il ritorno di Terence Hill in Il mio nome è Thomas. Incuriosisce il gotico Ghost Stories con Martin Freeman

In arrivo serie western steampunk girata in Puglia

La Palomar realizzerà in Puglia (insieme ad altri partner) il western con elementi mistery e steampunk Quella sporca sacca nera, una serie destinata al mercato mondiale che presenterà al mondo gli scenari aridi e desertici della regione

'Interruption' in sala con Tycoon

Prodotto anche grazie al sostegno del TorinoFilmLab e presentato in concorso nella sezione “Orizzonti” alla 72esima Mostra di Venezia, il film di Yorgos Zois ha girato i festival di tutto il mondo, vincendo in Grecia il premio per il miglior esordio dell’anno

'Buongiorno, notte' al Maxxi

Al Maxxi di Roma giovedì 19 aprile alle ore 19,30 è previsto un incontro su Buongiorno, notte di Marco Bellocchio, a cui prenderà parte il regista, con Giovanni Bianconi e il critico Anton Giulio Mancino

Netflix produce con Fandango 'La luna nera'

Dopo Suburra, è in arrivo una nuova serie originale italiana targata Netflix, basata su un manoscritto mai pubblicato sulla stregoneria nel Medioevo, si chiamerà La luna nera e sarà prodotta da Fandango

Un minuto di silenzio per Vittorio Taviani

Il Consiglio regionale della Toscana ha osservato un minuto di silenzio dedicato al regista scomparso

Rossellini: 'anch'io vittima di molestie, ma è tardi per denunciare'

L'attrice 65enne che, in un'intervista rilasciata a 'Vulture', parla dell'uomo che abusò di lei in età adolescenziale. Rossellini fa sapere di comprendere l'importanza del movimento #MeToo ma non per questo di voler denunciare, oggi, quanto accadutole ormai quasi cinquant'anni fa. "La persona che mi ha violentata quando avevo 15-16 anni aveva un anno in più di me - dice -  Non so cosa faccia ora: potrebbe essere sposato, potrebbe avere dei figli. In Italia sono una superstar, se facessi il suo nome gli rovinerei la vita"

Cannes: giuria al femminile

Kristen Stewart e Léa Seydoux, il regista canadese Denis Villeneuve e il francese Robert Guédiguian faranno parte della giuria del Festival, presieduta dall'attrice Cate Blanchett e composta in maggioranza da donne, nella misura di 5 a 4. Fra gli altri, l'attore cinese Chang Chen, la sceneggiatrice americana Ava Duvernay, la cantante del Burundi Khadja Nin e il regista russo Andreï Zviaguintsev

Incontri Internazionali del Cinema di Sorrento, 18/22 aprile

Madrine d’eccezione della 40ma edizione saranno Matilda De Angelis e Donatella Finocchiaro. Le anteprime di Youtopia e Molly’s Game alla serata inaugurale. Tra gli ospiti: Rupert Everett, Hanif Kureishi, Edoardo De Angelis, Daisy Goodwin, Ferzan Ozpetek, Gianni Amelio, Claudio Bisio, Charlotte Vega, Saul Dibb, Rocco Hunt, Lino Guanciale

Ad