home  /  interviste
INTERVISTE
Ordinamento:
Data
Titolo
2016

7

luglio

Violante Placido: "Il porno fa paura. Parola di Moana"

Violante Placido, in arte Viola, è alla Mostra di Pesaro in veste di cantante per il concerto di mezzanotte a Palazzo Gradari, prima tappa di un tour estivo. Mentre presto la rivedremo come attrice in 7 minuti, film corale sulla scelta di un gruppo di operaie per la regia del padre Michele. E sulle polemiche esplose qui al festival a proposito del porno d'autore di Monica Stambrini Queen Kong dice: "Penso che al cinema non debbano esserci limiti espressivi"
2016

6

luglio

Laura Luchetti: "Innamorata della stop motion"

Riuscire a raccontare in 8' e senza parole la storia di una vita intera. Accade in Bagni, il corto in stop motion di Laura Luchetti visto alla Mostra di Pesaro e che andrà in onda su Studio Universal a partire dal 25 luglio. Intanto la regista romana sta per partire con le riprese del suo secondo lungometraggio, Fiore gemello, storia di due adolescenti in fuga  
2016

4

luglio

Paolo Genovese: "Questa è la bellezza della vita"

Il primo giorno della mia vita. Si intitolerà così il nuovo film di Paolo Genovese, che dopo il successo mondiale di pubblico e critica per il suo Perfetti sconosciuti intende ora raccontare "la bellezza della vita". Lo confida a Cinecittà News nel ritirare il Nastro d'Argento per la commedia dell’anno, con l'orgoglio di chi ce l'ha fatta. "Con questo premio abbiamo fatto il grande slam, portandoci a casa David di Donatello, Ciak d’Oro, Globo d’Oro e, dopo sette candidature, finalmente ora il Nastro d’Argento"
2016

27

giugno

Paul Feig: "Ecco le mie incredibili acchiappafantasmi donne"

Dal 28 luglio torna con la Warner Ghostbusters, reboot del classico di Ivan Reitman del 1984. Il regista del nuovo capitolo, Paul Feig, ci racconta come ha gestito questa eredità e come l'ha rinnovata mettendo al centro della narrazione quattro donne un po' incomprese dalla società. "La cosa su cui ci siamo concentrati, che è fondamentale per me, era raccontare la storia di un gruppo di underdogs, ovvero di perdenti, emarginate dalla società in cui vivono che non riesce a comprendere appieno le loro doti straordinarie", racconta a Cinecittà News 
2016

21

giugno

Francesca Fini: "Ofelia e la dattilografa"

E' stata al Watermill Center diretto da Bob Wilson e al Videoformes di Clermont-Ferrand, ora Francesca Fini ha presentato il suo recente lavoro, Ofelia non annega, al Macro di Roma in un'atmosfera particolarmente congeniale a questa opera di videoarte che trae ispirazione dai materiali dell'Archivio del Luce, anche coproduttore insieme a Avvertenze Generali e Athena Produzioni. Per il presidente e ad di Luce Cinecittà Roberto Cicutto, "è la dimostrazione che l'Archivio è malleabile, utilizzabile al di là di quello che si pensa". In questa intervista l'artista e performer ci racconta come ha lavorato
2016

15

giugno

Massimo Martella: Duce c'è posta per voi

"Mussolini riceveva fino a 1500 missive al giorno dagli italiani di ogni ceto sociale ed età, soprattutto richieste di soldi, sussidi, elemosine e lettere di adorazione. Si tratta di lettere, cartoline postali e telegrammi contenuti in 3mila faldoni intestati ‘Segreteria particolare del Duce’ e conservati all’Archivio centrale dello Stato di Roma", dice l'autore che a questo materiale ha attinto per il suo documentario Mio Duce ti scrivo, prodotto da Luce Cinecittà, che anche lo distribuisce, con Rai3 e presentato a Taormina 
2016

15

giugno

Valerio De Paolis: "Ora punto sugli italiani Alice Rohrwacher e Leonardo Di Costanzo"

Il Biografilm Festival ha tributato un Premio alla carriera al padre della Bim e ora della giovanissima Cinema srl. Cinecittà News l'ha intervistato. Per scoprire il segreto del suo successo: in quasi quarant'anni di carriera ha fatto incetta di Orsi, Palme d'oro e Leoni, portando in Italia autori come Zhang Yimou, Audiard, i Dardenne, Mike Leigh e Panahi. Ultimo acquisto I, Daniel Blake di Ken Loach. E presto arriveranno anche i titoli italiani 
2016

14

giugno

Francesca Natale: la matita degli 'Angry Birds'

La character designer Francesca Natale ci racconta come è stato tramutare in personaggi tridimensionali – sia da un punto di vista grafico che caratteriale – degli uccellini che originariamente si limitavano a lanciarsi nel vuoto con una mazzafionda ed esplodere a contatto con dei maiali. “E’ stata la parte più impegnativa del progetto, ho lavorato con designer di tutto il mondo ma immediatamente mi sono trovata in sintonia con la produzione che non mi ha imposto vincoli”. Il film arriva in sala domani, 15 giugno, in 500 copie con Warner 

2016

13

giugno

Roland Sejko: quando Papa Francesco arrivò in Albania

Si apre con i preparativi all’aeroporto di Tirana per l’arrivo del Pontefice e perciò s’intitola L’attesa, l'unico film italiano in concorso al TaorminaFilmFest, coprodotto e distribuito da Luce Cinecittà. Il regista Sejko, dopo Anija, la nave David di Donatello 2013, ripercorre di nuovo la storia recente del suo paese, l’Albania, per non dimenticare: "Negli anni della dittatura comunista la furia contro le religioni non risparmiò nessuno, ma l’accanimento contro i cattolici fu senza paragoni. Il clero cattolico venne considerato un nemico politico"
2016

13

giugno

Paco Léon: "Sesso e tolleranza, godiamoci la vita"

Campione d'incasso al box office spagnolo, arriva anche da noi con la Videa, dal 23 giugno, Kiki & I segreti del sesso, gioiosa e ludica escursione nell'infinito mondo delle preferenze e dei gusti erotici. A dirigerla l'attore Paco Leòn, alla sua terza regia, che ha ripreso un film australiano, The Little Death, rivisitandolo in chiave di commedia. E sulla strage di Orlando: "E' una vergogna per l'umanità, la tolleranza è indispensabile"
Pagina 8 di 204
 
 
CERCA NEL DATABASE
Seleziona un'area di ricerca:

   Ricerca