home  /  articoli
ARTICOLI
Ordinamento:
Data
Titolo
2016

9

novembre

Operaie e musicarelli a Torino

Tra i titoli Luce Cinecittà al TFF, il documentario di Steve della Casa e Chiara Ronchini Nessuno ci può giudicare, che racconta l'Italia del secondo dopoguerra attraverso i film musicali; e la versione restaurata di Giovanna, pellicola scritta da Franco Solinas e diretta da Gillo Pontecorvo nel ‘55 che racconta la lotta coraggiosa di un gruppo di operaie tessili che si oppongono alla decisione dell’azienda di licenziare alcune di loro. Tenacemente unite, nonostante stanchezza e timori, diventano simbolo della lotta di classe e del conflitto sociale
2016

8

novembre

Luigi Faccini e la diaspora ebraica

Diaspora, ogni fine è un inizio, presentato al Festival di Cinema e Donne di Firenze e distribuito da Luce Cinecittà, prende avvio dalla fotografia di una famiglia ebrea molto coesa che si dissolve a causa delle leggi razziali fasciste. Sulle tracce dei discendenti  in America e in Israele, si muove la protagonista Marina Piperno. "Marina ha avuto bisogno non solo di rafforzare la propria identità ebraica, anche se lei è laica e non ortodossa; un viaggio che ha una valenza identitaria, di recupero affettivo" afferma il regista
2016

8

novembre

Agnus Dei, dare voce alle suore stuprate

Anne Fontaine ci parla del suo film, in uscita il 17 novembre con Good Films a Roma, Torino e Milano, dal 24 novembre nel resto d'Italia. Agnus Dei è ispirato a una vicenda accaduta in Polonia alla fine della seconda guerra mondiale quando i soldati dell'Armata Rossa violentarono un intero convento di suore e fu una dottoressa francese ad aiutarle a portare avanti quelle drammatiche gravidanze. Un caso caduto nell'oblio come i molti stupri subìti dalle religiose. Anche da parte di gerarchie ecclesiastiche
2016

8

novembre

Science + Fiction: zombie e alieni parlano italiano

La sedicesima edizione, appena conclusa, ha segnato un netto aumento delle presenze italiane (Dario Argento, Ruggero Deodato, Luigi Cozzi e i creatori di Monolith) all’interno del programma: cineasti del presente e del passato, appartenenti a diverse generazioni di cinema, hanno avuto l’occasione di incontrarsi davanti a un pubblico quest’anno ancora più numeroso rispetto agli anni scorsi. Zombie all’assalto, scienziate senza scrupoli, alieni piombati sulla Terra la notte di Halloween, gialli irrisolti che risalgono alle origini del cinema e sanguinosi fatti di cronaca fatti rivivere per il grande schermo

2016

7

novembre

Sottodiciotto festeggia il trentennale di Dylan Dog

I due film di Gianfranco Soldi Nessuno siamo perfetti (2014) e Nero (1992), dedicati al creatore di Dylan Dog Tiziano Sclavi - protagonista del primo e autore della sceneggiatura del secondo, tratto da un suo romanzo - sono il cuore cinematografico dell'evento ispirato dall'Indagatore dell'Incubo e messo su da Sottodiciotto Film Festival per celebrare il trentennale della nascita di uno dei personaggi più amati del fumetto italiano. Sottodiciotto Film Festival & Campus, inoltre, in collaborazione con l’Accademia Albertina di Belle Arti e con il patrocinio di Sergio Bonelli Editore, festeggia con una mostra che sarà aperta al pubblico dal 18 novembre al 13 dicembre 2016
2016

5

novembre

Dario Argento, tra The Sandman e Thomas de Quincey

A Trieste Science + Fiction abbiamo incontrato il maestro italiano del brivido, chiamato a presentare il restauro di Zombi di George Romero. Dario Argento ci ha parlato dei suoi tanti nuovi progetti. E ha rivelato: "Guadagnino mi ha invitato sul set del remake di Suspiria. Sono un po' curioso, ma penso che non dirò nulla, sarò un testimone muto"
2016

4

novembre

Il teatro leggendario di Roberto Cimetta

Un protagonista del teatro di avanguardia degli anni '70/80 rivive in La leggenda di Bob Wind, il film di Dario Migianu Baldi in uscita il 10 novembre con Mariposa ispirato alla vita di Roberto Cimetta, fautore del teatro nelle piazze, inventore del festival di Polverigi, incarnazione dello spirito anarchico degli anni '70
2016

4

novembre

García Márquez, solitudine e nostalgia dell’infanzia

Dal 10 novembre in sala Gabo - il mondo di García Márquez di Justin Webster, il documentario che racconta la vita dello scrittore dall’infanzia di umili origini alla consacrazione come uno dei più grandi nomi della letteratura mondiale. Il lavoro sull’eredità del romanziere, premio Nobel per la letteratura nel 1982, è stato ricostruito grazie ai preziosi ricordi dei suoi familiari, amici, scrittori, giornalisti e politici che lo hanno incontrato nell’arco della sua vita, tra cui l'ex presidente degli Stati Uniti Bill Clinton 
2016

4

novembre

Che vuoi che sia: Proposta decente?

A Claudio (Edoardo Leo) e Anna (Anna Foglietta), coppia non proprio al top dal punto di vista economico, che aspetta il momento giusto per fare un figlio, si presenta l'occasione di racimolare una cifra considerevole pubblicando un loro filmato hard su Internet. Sul canovaccio del suo quarto film, Che vuoi che sia, in uscita con Warner il 9 novembre, Leo, che è anche regista, riflette così: "Oggi tutto è social e va condiviso. Ma anche la nostra intimità ha un prezzo? In fondo è l'occasione per realizzare i propri sogni. Si potrebbe dire, una 'proposta decente'"
2016

3

novembre

Premio De Sica anche a Piera Detassis

La presidente della Fondazione Cinema per Roma tra le personalità del cinema e della cultura insignite del premio istituito da Gian Luigi Rondi per ricordare il grande regista. Tra gli altri premiati gli attori Anna Foglietta, Pierfrancesco Favino e Luca Marinelli, il regista Roberto Andò, il giovane talento della recitazione Moisé Curìa, la decana degli agenti cinematografici Luciana SoliCaterina, Silvia e Masolino d'Amico con Natalia Aspesi hanno ottenuto un premio speciale per ricordare Suso Cecchi d’Amico
Pagina 10 di 819
 
 
CERCA NEL DATABASE
Seleziona un'area di ricerca:

   Ricerca