/ ARTICOLI

‘Almost Dead’ vince il Fantafestival

L’horror thriller di Giorgio Bruno è stato decretato miglior lungometraggio italiano alla kermesse romana dedicata al cinema fantastico, vincendo il Pipistrello d’oro. Ne abbiamo parlato con il regista e il produttore associato, Daniele Gramiccia, che affermano “non sempre è necessario un grande budget per raccontare una grande storia”

Pablo Larraín: "Premieremo un film non adatto alla tv"

"La vera arte non può essere trasposta sullo schermo televisivo", sottolinea il presidente di Giuria, Pablo Larraín che, insieme a Isabella Ragonese, Gillies MacKinnon, Petros Markaris e Santiago Mitre, giudicherà il concorso del TFF per assegnare i cinque riconoscimenti principali previsti

Mar del Plata: vince il palestinese Wajib

Miglior film e miglior attore protagonista (Mohammed Bakri) alla pellicola della regista palestinese Annemarie Jacir. Tra i tanti riconoscimenti anche il Premio Greenpeace a Chaco di Daniele Incalcaterra e Fausta Quattrini, coproduzione italiana

Massimo Ranieri, re Riccardo gotico e psichedelico

“Solo morte conoscevo, solo morte ho sparso”, recita un irriconoscibile Massimo Ranieri in Riccardo va all’Inferno, rivisitazione in chiave musical del Riccardo III di Shakespeare firmata da Roberta Torre, in anteprima al TFF (After Hours) e in sala con Medusa dal 30 novembre. Un Riccardo rasato, gobbo e claudicante, che balla il tip tap mentre trama per conquistare il potere a suon di omicidi e nefandezze

Decreti attuativi ok, ora bisogna innovare

Un incontro tra il ministro Dario Franceschini e le categorie del cinema, quasi un flash mob come lo definisce Francesco Rutelli, presidente Anica, è quello che si è svolto a conclusione del percorso della nuova legge. Autori e produttori ora si impegnano a innovare la creatività italiana per portarla in prima serata 

Quella notte con Moretti e la Sacher (Film)

"Mi ritenevo e mi ritengo un regista fortunato e volevo restituire parte della fortuna avuta con i miei film e quindi produrre film d’esordienti". Così Nanni Moretti che con Marco Messeri, Angelo Barbagallo, Franco Bernini, Marina Zangirolami ha ricordato i 30 anni di Notte italiana, esordio di Carlo Mazzacurati, prodotto dalla Sacher Film

Le gemelle Noomi Rapace nel pianeta del figlio unico

L'attrice svedese è la protagonista di Seven Sisters mix d’azione e sci-fi di Tommy Wirkola. In una Terra sovrappopolata, Il Bureau per il controllo delle nascite sequestra tutti i figli in eccesso e li iberna in attesa di tempi migliori, eccetto sette gemelle che vivono nascoste. Le interpreta la Rapace che ricorda quella volta sul set di Brian De Palma

Adolescenza e potere, due trasgressioni a confronto

Due generazioni e due mondi differenti che entrano in contatto, in uno scontro-confronto sulla linea della trasgressione. E’ quello che succede nell’esordio alla regia di Tomas Espinoza, Arpón, unico film a rappresentare il cinema latinoamericano nel concorso del 35mo Torino Film Festival

Mastandrea tra gli alieni: fantascienza ed elaborazione della perdita

Un inedito Valerio Mastandrea, nei panni di uno scienziato vedovo e depresso che passa le sue giornate ad aspettare un segnale dallo spazio, è il protagonista di Tito e gli alieni di Paola Randi, presentato al TFF in Festa Mobile. Una pellicola fantascientifica, che parla, in maniera poetica, di rapporto profondo con le proprie emozioni e di lutto 

Ad