home  /  articoli
ARTICOLI
Ordinamento:
Data
Titolo
2017

1

marzo

God's not Dead 2: arriva il legal thriller a tema religioso

In God's Not Dead Harold Cronk, ispirandosi al libro di Rice Brooks 'God's Not Dead: Evidence for God in an Age of Uncertainty', seguiva uno studente evangelico cristiano del college la cui fede è sfidata da un professore di filosofia che dichiara Dio una finzione pre-scientifica. Il sequel God’s not dead 2, distribuito da Dominus Production, in sala in questi giorni, è un thriller legale ambientato in un’aula di tribunale, che affronta il delicato tema della difesa del diritto alla libertà di espressione e di opinione
2017

1

marzo

Mister Universo e l'amuleto perduto

Arriva in sala il 9 marzo con Tycoon il film dell'italiana Tizza Covi e dell'austriaco Rainer Frimmel che a Locarno 2016 ha ottenuto la menzione speciale. Si tratta di un omaggio a un mondo in via di estinzione. "Volevamo fotografare l'ambiente del circo - spiega la regista, a Roma insieme alla contorsionista Wendy Weber - un mondo che si sta esaurendo e che da tempo seguiamo con grande interesse, non a caso abbiamo scelto ancora una volta di usare la pellicola, anche questa simbolo di un periodo finito per sempre"
2017

1

marzo

Michele Placido, con Netflix per il prequel di 'Suburra'

Al press meeting internazionale "See What's Next" di Netflix, a Berlino, la produttrice Gina Gardini di Cattleya, il regista Michele Placido e gli attori Filippo Nigro e Alessandro Borghi sono intervenuti a presentare in anteprima mondiale la serie italiana Suburra. Tratta dal libro di Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini, racconta in dieci episodi venti giorni di scontri tra tre mondi: Vaticano, politica e criminalità. Le stesse losche alleanze, intrighi di Palazzo e accordi criminali che un domani daranno vita a quel Suburra già visto al cinema, di cui la serie tv si propone come prequel
2017

28

febbraio

Phantom Boy, il bambino invisibile, tra identità e mistero

Un piccolo gioiellino d’animazione, sia per la tecnica completamente manuale del disegno, sia per la trama che parla ad un pubblico ben più ampio di quello dei bambini, miscelando temi sociali e intrigo investigativo. Il film franco-belga ha una doppia firma alla regia, Jean-Loup Felicioli e Alain Gagnol, autore anche della sceneggiatura. In sala dal 9 marzo distribuito da P.F.A. Films
2017

27

febbraio

Cerlino e Riondino falchi alla Johnnie To

Toni D’Angelo per il suo terzo film di finzione, Falchi, si sperimenta con il genere poliziesco ambientato in una Napoli notturna e poco riconoscibile, soprattutto metropolitana. Il film, nelle sale il 2 marzo distribuito da Koch Media, racconta la storia di due poliziotti della squadra mobile di Napoli, interpretati da Fortunato Cerlino e Michele Riondino. "Mi sono lasciato ispirare dal filone cinematografico Hong Kong degli anni ’90 “con i suoi melò, polizieschi e noir raccontati da grandi registi”, spiega il cineasta
2017

27

febbraio

Rosi da Los Angeles: "Un percorso indimenticabile"

Il regista si stringe alla sua truppa, quella di Fuocoammare, che fino alla fine ha sperato in una statuetta, ma che ora che il sogno svanisce, si accorge di aver fatto un percorso indimenticabile. “Arrivare alla Notte degli Oscar dice Gianfranco Rosi - è stato un bellissimo sogno; quello che conta è il percorso fatto, è aver mostrato al mondo l’accoglienza e la dignità di cui siamo capaci come italiani. Deve essere una festa tutto questo”
2017

24

febbraio

Amelio al Bif&st con La tenerezza

Micaela Ramazzotti e Elio Germano sono tra gli interpreti de La tenerezza di Gianni Amelio tra le Anteprime internazionali del Bif&st, in programma a Bari dal 22 al 29 aprile. Tutto quello che vuoi di Francesco BruniLand of The Gods di Goran Paskalievic concorrono nella sezione Panorama internazionale. Sabrina Ferilli, Fanny Ardant Jacques Perrin terranno al Teatro Petruzzelli la tradizionale Lezione di cinema. Alessandro Gassmann e Marco Risi ricorderanno i loro padri a cui sono dedicate le retrospettive 
2017

24

febbraio

Sicilian Ghost Story tra i progetti sostenuti dalla Sicilia Film Commission

17 documentari e 11 lungometraggi saranno finanziati dall'Assessorato al Turismo Sport e Spettacolo della Regione Siciliana, tra questi il nuovo film di Antonio Piazza e Fabio Grassadonia. Si tratta di una sorta di favola nera che rievoca in chiave onirica la storia di un rapimento, liberamente ispirandosi ad un racconto di Marco Mancassola contenuto nella raccolta Non saremo confusi per sempre
2017

24

febbraio

Les Sauteurs, un salto per la vita

Il film, di produzione danese, porta la firma di tre autori: Abou Bakar Sidibé, Moritz Siebert, Estephan Wagner. La scelta di mettere in mano la camera ad Abou permette uno sguardo con cui sembra impossibile non empatizzare: "La nostra impressione è che nelle immagini sulle tragedie nelle frontiere una voce sembra sempre mancare: quella delle persone coinvolte", hanno dichiarato Siebert e Wagner. Dal 23 febbraio il doc è nelle sale italiane. Le anteprime nella Regione Veneto saranno accompagnate dal regista Andrea Segre, in veste di distributore, con Abou Bakar Sidibé in collegamento dalla Germania
2017

24

febbraio

Fuocoammare a Los Angeles: "Un messaggio comune contro l'intolleranza"

Gianfranco Rosi e Pietro Bartolo incontrano la stampa italiana in un hotel di Beverly Hills. E’ l’occasione per il resoconto di un viaggio emozionante che, dalla Porta d’Europa alla Notte delle stelle, dimostra al mondo come si possa parlare d’accoglienza in un pianeta sempre più diviso. "Mi dicono che ci sono altri bellissimi documentari in cinquina per l’Oscar, e molti parlano di temi forti, di differenze razziali; io non li ho visti, ma mi stringo forte a loro, e spero che questa scelta possa accomunarci sempre tutti in in messaggio comune, che non è solo  il messaggio di Fuocoammare, è il messaggio internazionale della cultura che non può accettare la discriminazione e l'intolleranza”, dice il medico lampedusano  
Pagina 5 di 830
 
 
CERCA NEL DATABASE
Seleziona un'area di ricerca:

   Ricerca