/ ARTICOLI

Franceschini: Cinecittà è passato, presente e futuro del nostro cinema

Sala Tropicana dell'Italian Pavilion stracolma per la presentazione della Piano di sviluppo della nuova Cinecittà (2017-2021). Con il ritorno al pubblico al via il progetto per la valorizzazione culturale degli spazi e la fornitura di servizi per produzioni audiovisive,  attenzione alle nuove tecnologie e alla rete e grande museo del cinema italiano. Gli interventi del ministro, di Cicutto e Bufalini

Landis e Thriller 3D: "Peccato manchi Jacko"

Rimesso a nuovo e con l'aggiunta della terza dimensione, arriva al Lido il leggendario Thriller di John Landis, video cult realizzato dal regista negli anni '80 per accompagnare il celebre brano di Michael Jackson. "Si sarebbe divertito - ha detto il regista - L'unica delusione è proprio questa: che lui non sia qui"

Wiseman: "In biblioteca a lezione di democrazia"

Il grande documentarista americano Frederick Wiseman - già Leone alla carriera nel 2014 - è in concorso a Venezia 74 con Ex Libris - The New York Public Library, lungo viaggio dentro una delle più importanti istituzioni culturali di New York. Dove la cultura è per tutti e gratuita 

Sara Forestier: i segreti dell’amore

Lila e Mo si incontrano a una fermata dell'autobus. Lila ha un problema che le impedisce di parlare. Mo e` esuberante e chiacchierone. Lila studia per sostenere gli esami. Mo si mantiene con le corse clandestine. Gli opposti si attirano e s'innamorano. Mo, pero`, nasconde un pesante segreto. Si intitola semplicemente M il film che Sara Forestier presenta oggi come regista alle Giornate degli Autori

Micaela Ramazzotti e il dramma dei neonati venduti

Una famiglia di Sebastiano Riso, il secondo film italiano a scendere in concorso a Venezia 74, racconta di un uomo e una donna (Patrick Bruel e Micaela Ramazzotti) che vendono bambini a coppie che non possono avere figli (e tra queste c'è anche due gay). Ma il regista avverte: "Il tema non è l'utero in affitto ma l'inferno delle adozioni in Italia, i criteri molto rigidi creano un mercato nero di neonati". In sala il 28 settembre con la BIM

Getting Naked: l'anima del burlesque

Allegria e trasgressione alle Giornate degli Autori con Getting Naked: A Burlesque Story di James Lester, documentario sulla scena Burlesque di New York che ci mostra questa forma d’arte soprattutto come un modo di vivere, incrocio di storie tra sconfitte e successi, tra scandalo e vita vera. “Non mi sono limitato a scegliere quelle che funzionavano bene on stage - ha detto il regista - Ho inserito nel film solo le interviste con chi si apriva di più e offriva l’anima alla telecamera"

15 anni di Premio Kinéo con Susan Sarandon

Il riconoscimento votato da pubblico delle sale compie 15 anni e per celebrare l'anniversario porta al Lido numerosi volti celebri del panorama nazionale e internazionale, da Susan Sarandon a Claudia Cardinale, Antonio Albanese, Giovanni Allevi, Valentina Lodovini

Victoria & Abdul, storia dell’amicizia che scioccò la corte

La donna più potente al mondo e il suo servitore musulmano sono l’intrigante e scandalosa coppia di amici in Victoria & Abdul di Stephen Frears, in cui il premio Oscar Judi Dench torna a vestire i panni della regina Vittoria dopo il film del 1997 diretto da John Madden, La mia regina: “Non è solo un rapporto di amore ma riguarda la gioia di potersi sentire totalmente rilassati con qualcuno”

The Leisure Seeker: l’ultima cosa bella

Il primo film americano di Paolo Virzì, in concorso, arriverà in Italia con il titolo Ella & John –The Leisure Seeker a gennaio. Tratto dal romanzo ‘In viaggio contromano’ di Michael Zadoorian, racconta la storia di una coppia di anziani e della loro fuga per sottrarsi alle cure dei medici e dei figli ormai adulti. “E’ una storia di dignità e di libertà di scelta – racconta il regista in conferenza – un atto di ribellione contro un destino di ospedalizzazione separata di un coppia che è sempre rimasta unita”

Ad