/ ARTICOLI

Tonya, anti-principessa sui pattini

Un'interpretazione che difficilmente passerà inosservata agli Oscar, quella di Margot Robbie in I, Tonya, biografia della pattinatrice Tonya Harding, protagonista nel 1994 di uno dei più grandi scandali sportivi della storia americana. Il film di Craig Gillespie, molto applaudito alla Festa di Roma, sarà distribuito da Lucky Red nel 2018

"Gli autori e la nuova Cinecittà" alla Festa del Cinema

Si è tenuto un incontro organizzato dalla Writers Guild allo spazio della Film Commission, nel contesto della Festa del Cinema di Roma, dal titolo: "Gli autori e la nuova Cinecittà". Al centro dell’incontro Roberto Cicutto, presidente e ad di Istituto Luce – Cinecittà, ha risposto alle domande di Massimo Martella (Writers Guild), Francesco Martinotti (Presidente ANAC)  e Luca Scivoletto (direttivo 100autori) circa il ruolo degli autori nel nuovo piano dopo l'acquisizione degli Studios

Fiorello fa ironia sulla Mostra di Venezia

Rosario Fiorello, ospite di uno degli Incontri Ravvicinati, ha raccontato il suo cinema, quello che lo ha appassionato da spettatore, soprattutto da bambino in Sicilia, e quello interpretato nel ruolo di se stesso. Grande ironia verso la Mostra del Cinema di Venezia, tempio sacro della settima arte. E non è mancato l'aneddoto su Harvey Weinstein

Detroit, macelleria americana

In sala dal 23 novembre con Eagle Pictures il film di Kathryn Bigelow presentato alla Festa di Roma. Un war movie urbano che ricostruisce i riots del 1967 nella città della Ford e in particolare gli abusi della polizia all'Algiers Motel che portarono alla morte di tre afroamericani 

"Succede", un film all'insegna delle prime volte

Il libro della giovanissima youtuber Sofia Viscardi, quasi un manifesto della Generazione Z, ha sedotto la Indigo Film, che ha deciso di farne un film all'insegna degli esordi. Girato da Francesca Mazzoleni alla suo primo lungometraggio, è recitato da attori sotto i 18 anni

Amanda Lear nonna svampita e mitomane

“Quando il regista mi ha cercato, non mi aspettavo una nonna che si diverte tutto il tempo, beve champagne e va in giro la notte per Roma, pur trovandosi in situazioni difficili". Così l'attrice francese parla del suo personaggio di Metti una notte, esordio nella finzione di Cosimo Messeri  (in Panorama+16-Alice nella città) che è anche il protagonista del film

Jake Gyllenhaal, la resilienza di un sopravvissuto

Racconta la vera storia di Jeff Bauman il film di David Gordon Green in concorso alla Festa di Roma, Stronger, con Jake Gyllenhaal nei panni di una delle vittime dell’attentato della Maratona di Boston del 2013. Un uomo che nell’esplosione perde entrambe le gambe e che diventa, suo malgrado, simbolo di quella tragedia ed emblema del coraggio di resistere di fronte alle avversità

Abracadabra: i magici colori di Berger

A cinque anni da Blancanieves, trasposizione libera della celebre fiaba che lo ha portato alla ribalta, Pablo Berger torna sul grande schermo alla 12ma edizione della Festa del cinema di Roma. Radicale cambio di registro per l’autore, dal muto bianco e nero del film precedente a un’esplosione di colore con uso vivace dei dialoghi

Capitan Mutanda, quando la biancheria trasforma in superoe

La famosa e fortunata serie letteraria statunitense per ragazzi "Captain Underpants" di Dav Pilkey, dopo la diffusione planetaria da 20 anni ad oggi, diventa un cartoon sull'amicizia, il potere e l'identità. L'animazione Capitan Mutanda di David Soren, presentata fuori concorso ad Alice nella città, sarà in sala dal 1° novembre

Ad