home  /  articoli
ARTICOLI
Ordinamento:
Data
Titolo
2017

5

gennaio

Allied: l’amore al tempo delle spie

Lei (Marion Cotillard) è francese, lui (Brad Pitt) dell’Ontario. Sono giovani e attraenti, e quando si incontrano è evidente che si piacciono. C’è solo un dettaglio: sono due spie. Thriller, Spy-story e romance in Allied – Un’ombra nascosta, nuovo film di Robert Zemeckis in uscita il 12 gennaio con Universal
2017

4

gennaio

Split: quando il film ha una personalità nascosta

Uscirà il 26 gennaio con Universal Split, il nuovo film di M. Night Shyamalan, regista rivelazione dei primi duemila, esploso con Il sesto senso e autore di piccoli grandi fenomeni come Unbreakable, il suo secondo controverso film accolto male da critica e pubblico ma poi diventato un autentico cult con una fitta schiera di appassionati. La pellicola, magistralmente interpretata da James Mc Avoy nei panni di un pericoloso sociopatico affetto da sindrome di personalità multiple (ne ha oltre 23, di cui alcune molto pericolose), si presenta di base come un solido thriller. Ma attenzione ai dettagli. Anche il film ha una personalità nascosta, che potrebbe non piacervi

2016

29

dicembre

Se Fassbender s'innamora del videogame

Il regista Justin Kurzel ha rimesso insieme i protagonisti di Macbeth - Michael Fassbender e Marion Cotillard - per confezionare Assassin’s Creed, versione cinema di un videogame della Ubisoft: 100 milioni di copie vendute in tutto il mondo, anche presso il pubblico femminile. Forse anche per questo il bel Fassbender ci ha creduto tanto da scegliere di produrlo. Lo vedremo in sala dal 4 gennaio 
2016

28

dicembre

Il box office langue, scende in campo Mister Felicità

Riccardo Tozzi usa una metafora sportiva: "Entriamo su un campo di calcio appena devastato da una partita di rugby". Il campo di calcio è il botteghino italiano dopo i risultati del sovraffollamento di film italiani a Natale. Il nuovo arrivato è Mister Felicità, il film di Alessandro Siani in uscita dal 1° gennaio su 600 schermi con Diego Abatantuono e Carla Signoris
2016

22

dicembre

Rutelli alla sfida dei 12 mesi

Primo incontro con i giornalisti per Francesco Rutelli a due mesi dalla nomina a presidente dell'Anica. Affiancato da Francesca Cima e Angelo Barbagallo, il successore di Riccardo Tozzi ci tiene innanzitutto a spiegare le ragioni della sua nomina: "Un presidente non interno al mondo del cinema, che non ha conflitti di interesse, è sembrato utile a far dialogare le varie componenti in un momento delicato e importante di trasformazione". E dice la sua sulla nuova legge, sull'affollamento dei cinepanettoni e sui mercoledì a due euro 
2016

21

dicembre

Cinema "formidabile"

Ci sono anche due film italiani nel listino 2017 della società di Valerio De Paolis Cinema. Si tratta de L'intrusa di Leonardo Di Costanzo e dell'esordio del 35enne Roberto De Paolis, Cuori puri. Tra i titoli più attesi il nuovo Aki Kaurismaki The Other Side of Hope che sarà in concorso a Berlino, il film di Michael Haneke Happy End, con Isabelle Huppert, Jean-Louis Trintignant e Mathieu Kassovitz, e quello di Michel Hazanavicius Formidable, un ritratto privato di Jean-Luc Godard visto attraverso gli occhi dell'allora giovanissima moglie Anne Wiazemsky, tra cinema e politica
2016

20

dicembre

Passengers: Lawrence e Pratt dispersi nello Spazio

Arriva il 30 dicembre con Warner lo sci-fi drama Passengers, retto da Morten Tyldum e scritto da Jon Spaihts, con protagonisti Jennifer Lawrence e Chris Pratt. L'astronave Starship Avalon sta effettuando un viaggio interstellare di 120 anni diretta alla colonia Homestead II con a bordo 5.259 persone sottoposte a sonno criogenico. A causa di un malfunzionamento, due passeggeri si svegliano dalla loro ibernazione 90 anni prima dell'arrivo, restando bloccati sulla nave spaziale. La prima sceneggiatura risale addirittura al 2007, con protagonisti designati  Reese Witherspoon Keanu Reeves.  Nel 2010 si fece il nome, per la regia, di Gabriele Muccino, ma il progetto sfumò
2016

20

dicembre

Nastri & Oscar, insieme per i 70 anni

L'evento si terrà il 10 marzo ma i giornalisti cinematografici l'hanno anticipato alla Casa del Cinema di Roma per consegnare due Nastri speciali, al grande direttore della fotografia Dante Spinotti, forte di una carriera divisa tra Italia e Stati Uniti e due nomination agli Oscar per L.A. Confidential e The Insider, e allo storico ufficio stampa Mario Longardi
2016

19

dicembre

Alps, oltre la morte c'è solo una recita

Osella per la migliore sceneggiatura alla Mostra del cinema di Venezia 2011 e premio per il miglior film a Sydney 2012, arriva in sala con un cospicuo ritardo Alps, opera terza del talentuoso autore greco Yorgos Lanthimos. La Zenit che lo distribuisce nel nostro paese dal 28 dicembre, conta probabilmente di sfruttare in parte la popolarità successiva di questo classico regista da festival che si è avviato sulla strada di una carriera internazionale con The Lobster
2016

19

dicembre

Jeeg Robot vince la Primavera del cinema italiano

E’ il film di Gabriele Mainetti Lo chiamavano Jeeg Robot a vincere l’edizione 2016 del Festival La Primavera del Cinema Italiano- Premio Federico II. Il pubblico ha decretato Miglior film l’opera che vede protagonista, nei panni di un supereroe ribelle, Claudio Santamaria. A ritirare il Premio Federico II è stato il regista
Pagina 9 di 825
 
 
CERCA NEL DATABASE
Seleziona un'area di ricerca:

   Ricerca