home  /  articoli
ARTICOLI
Ordinamento:
Data
Titolo
2016

13

novembre

Pasquale Squitieri: “Il cinema italiano è morto con Pasolini”

“Sono sempre stato un regista scomodo, ma nonostante le aggressioni e il carcere ho realizzato ben 24 opere. Ora sto preparando un film sullo scultore e disegnatore napoletano Vincenzo Gemito. Non mi arrendo”. lo dice Squitieri al convegno a lui dedicato da Primo Piano sull’autore, la rassegna che si sta svolgendo tra Roma e Spoleto. Giovani registi, attori, produttori e distributori erano presenti all’incontro “Tradizione e modernità: 8½ incontra i protagonisti del nuovo cinema italiano"
2016

11

novembre

Ilaria Borrelli: "Un film contro la piaga del turismo sessuale"

Talking to the Trees è un film di denuncia che racconta con toni delicati il traffico dei minori nel Sudest asiatico. Proiettato al Parlamento Europeo di Bruxelles, due volte al Palazzo delle Nazioni Unite, ha vinto il Best Film Award a Los Angeles, il Women's International Film Festival di Miami
2016

11

novembre

Diventare Zlatan Ibrahimovic

Dopo il successo di Bianconeri Juventus Story, la 01 ci propone all’inizio della settimana prossima un nuovo “docufilm” di argomento calcistico. E così solo lunedi 14 e martedi 15 novembre in sala si potrà vedere l’interessante documentario svedese Ibrahimovic-Diventare leggenda. A presentarlo al pubblico l'ex allenatore Fabio Capello 
2016

11

novembre

L’amore prima della Casa Bianca

Il primo appuntamento di Michelle e Barack Obama, raccontato nel film di un esordiente, Richard Tanne, distribuito da Microcinema, dal 17 novembre. E’ una storia d'amore Ti amo presidente, titolo italiano per Southside With You, perché il racconto del primo appuntamento di Michelle Robinson e Barack Obama non ha nulla a che fare con la biografia presidenziale, ma più con Southside, quartiere di Chicago in cui nacque nell'estate 1989 l'amore tra due colleghi di uno studio legale, in un tempo molto distante dalla nomina a presidente degli USA
2016

11

novembre

Cinema Italian Style: da Risi a Rosi

Gianfranco Rosi e Fuocoammare inaugurano il 17 novembre a Hollywood la rassegna dedicata quest’anno a Dino Risi, per i suoi 100 anni promossa da Istituto Luce Cinecittà e American Cinematheque. Dal 14 al 23 novembre a Los Angeles una vetrina del cinema italiano che apre ufficialmente a Hollywood per l’Italia  la ‘corsa’ agli Oscar®. Protagonisti 2016 con Rosi: Alberto Barbera, Kasia Smutniak, Ivan Cotroneo, Gabriele Muccino,  Gabriele Mainetti, Edoardo De Angelis, Claudio Giovannesi, Francesco Carrozzini
2016

10

novembre

C’è chi dice no. E aiuta a crescere

Arriva in sala in circa 400 copie Come Diventare Grandi Nonostante i Genitori, produzione Disney tutta italiana, scritta da Gennaro Nunziante – regista di tutte le pellicole di Checco Zalone – e diretta da Luca Lucini. Con una sceneggiatura sorprendente il film – interpretato, tra gli altri, da Margherita Buy, Giovanna Mezzogiorno e Matthew Modine, oltre che dai giovani volti della serie Alex & Co. –  intraprende un discorso educativo originale e interessante che interessa tanto i ragazzi quanto i genitori, a volte fin troppo protettivi e permissivi nei confronti dei figli
2016

10

novembre

Festival dei Popoli: sei doc italiani

Saranno sei i documentari italiani, tutti in anteprima mondiale, in programma alla 57/ma edizione del Festival dei Popoli, il festival internazionale del film documentario, che si terrà dal 25 novembre al 2 dicembre a Firenze. I film faranno parte della sezione Concorso Italiano, vetrina della migliore produzione nazionale dell'ultimo anno, e competeranno per i premi "CG Entertainment - Cinemaitaliano.info" (distribuzione home video), "Gli Imperdibili" (distribuzione nel circuito dei Cinema d’Essai della Toscana), e per il nuovo premio, assegnato dall’Istituto Sangalli di Firenze
2016

9

novembre

Torino: la carica degli italiani

A dispetto di un solo titolo italiano in concorso sono ben 46 le pellicole italiane al TFF 2016, che si inaugura stasera con l'americano Between us, tra cui Slam - Tutto per una ragazza, il nuovo film di Andrea Molaioli, con Jasmine Trinca e Luca Marinelli, che riambienta il romanzo di Nick Hornby a Roma; Saro di Enrico Maria Artale, un road movie interiore alla ricerca di un padre mai conosciuto; Nome di battaglia donna in cui Daniele Segre ricostruisce la Resistenza attraverso le testimonianze delle partigiane piemontesi che parteciparono alla lotta
2016

9

novembre

TFF, chi si rivede? Nanni Moretti

Un guest director come Gabriele Salvatores - "molto affine allo spirito del festival" - ha scelto personalmente i suoi "Cinque pezzi facili", cinque film "grazie ai quali non sono diventato avvocato", cinque film, come dice il direttore Emanuela Martini, pienamente in linea con la storia di questa rassegna, già Cinema Giovani. Mentre un altro (ex) direttore, Nanni Moretti, sarà a Torino 34 per il restauro del suo Palombella rossa. E Paolo Sorrentino ritirerà il neonato Premio Langhe-Roero e Monferrato
2016

9

novembre

A Paola Cortellesi il Premio Virna Lisi

Cristina Comencini ha consegnato a Paola Cortellesi il premio intitolato a Virna Lisi, un riconoscimento istituito dalla famiglia dell'attrice per ricordare la sua nascita, l'8 novembre. Per la seconda edizione anche Gino Paoli tra gli ospiti di una serata all’Auditorium Parco della Musica di Roma che si è conclusa con la proiezione di Arabella del 1967 
Pagina 9 di 819
 
 
CERCA NEL DATABASE
Seleziona un'area di ricerca:

   Ricerca