/ FOCUS

CANNES 2018

 Elementi

Lazzaro felice miglior sceneggiatura, Dogman miglior attore

Miglior attore Marcello Fonte per Dogman di Matteo Garrone; miglior sceneggiatura ex aequo Alice Rohrwacher per Lazzaro felice e Nader Saeivar  e Jafar Panahi per 3 Faces; Palma d'Oro a Shoplifters di Kore-Eda Hirokazu; miglior regia Pawel Pawlikowski per Cold War; Palma d'Oro speciale a Le Livre D’image di Jean-Luc Godard

Premio Fipresci a Burning

Il film di Lee Chang-Dong è stato premiato dalla giuria dei critici della Federazione della stampa internazionale con questa motivazione: "un film visivamente impressionante ed emotivamente complesso sulla società contemporanea"

Garrone e Rohrwacher di ritorno sulla Croisette

L'Italia è nel Palmarès della 71esima edizione del Festival di Cannes. Starebbero tornando sulla Croisette sia Matteo Garrone con il suo protagonista Marcello Fonte sia Alice Rohrwacher insieme alla sorella Alba e agli altri membri del cast

La strada dei Samouni Miglior Documentario a Cannes

“Oeil d'Or” come Miglior Documentario per il film che Stefano Savona ha presentato alla Quinzaine des Réalisateurs, premiato “per l'intelligenza e la giusta distanza del punto di vista, la delicatezza dello sguardo, l'uso brillante e sottile dell'animazione e la forza della sua proposta narrativa"

Don Chisciotte, la missione impossibile di Gilliam si compie sulla Croisette

Finalmente svelato a Cannes il progetto "maledetto" del film di Terry Gilliam sull'eroe di Cervantes, una folle cavalcata tra passato e presente, tra finzione e realtà, in cui è facile veder riflessa la tragicomica avventura dello stesso Gilliam, che ha inseguito questo film per 25 anni. Ora che la sua ossessione è stata portata a compimento, il regista spiega che il progetto “è cambiato molto nel corso di questi anni, ed è migliorato”

Gary Oldman e "La bellezza di essere vulnerabile e minaccioso insieme"

Fresco sessantenne, e in carriera da 40 anni, l'attore inglese di L'ora più buia è stato accolto con un tifo da stadio e una standing ovation. Interprete di quasi 100 film, tra cui saghe di culto come Harry Potter (in cui ha il ruolo di Sirius Black) e i Batman firmati da Christopher Nolan (dove è il commissario Gordon), ha raccontato: "Ero giovane e naïf, ho detto no tantissime volte. Anzi, la mia prima risposta era sempre no, ma più dicevo no al cinema, più mi chiamavano"

Il nuovo Assayas per I Wonder Pictures

Non-fiction, il nuovo film di Olivier Assayas con Juliette Binoche, è una commedia ambientata nel mondo dell’editoria che racconta con sguardo leggero di come il mondo in cui viviamo cambi costantemente e il modo in cui riusciamo (o non riusciamo) a reagire a questi cambiamenti

Border vince Un Certain Regard

È il film del regista di origine iraniana ma cittadino danese, Ali Abbasi a vincere il Premio Un Certain Regard. Racconto del conflitto segreto tra una doganiera irreprensibile che sente a fiuto i possibili colpevoli, e un uomo che nasconde qualcosa. Miglior regia Sergei Loznitsa per il film di apertura  Donbass

Cristiano Bortone, tre progetti cinesi

Il regista-produttore ha annunciato un film esclusivamente cinese girato a Roma; l’adattamento del romanzo di successo "The Secret Talker” e la co-produzione di un live-action CGI con un personaggio amato dai bambini

Vanessa Paradis in un thriller porno gay infarcito di citazioni

È un aperto omaggio al genere, da Brian De Palma a Dario Argento, il film in concorso Un Couteau Dans Le Coeur di Yann Gonzalez, con Vanessa Paradis nei panni di una produttrice di porno a basso costo, appena lasciata dalla sua montatrice e amante, alle prese con un misterioso serial killer mascherato che sta uccidendo tutti i suoi attori 

Ad