/ FOCUS

USCITE

 Elementi

Tantissime uscite, capeggiate dai Guardiani

13 le uscite di questa settimana capeggiate da Guardiani della galassia - vol.2 di James Gunn, scorretta parodia spaziale made in Marvel

Il poeta e il ragazzino incantano il Bif&st

Giuliano Montaldo e il giovane esordiente Andrea Carpenzano sono i protagonisti di Tutto quello che vuoi, terzo film da regista del navigato sceneggiatore Francesco Bruni, nato da uno spunto autobiografico: "In questi ultimi anni mi sono successe tante cose, tra queste la malattia dolorosa di mio papà, che all'inizio aveva anche degli aspetti molto buffi a causa del suo smarrimento: scambiava luoghi e persone". In anteprima al Bif&st e in sala dall'11 maggio, il film accosta con grazia, umorismo e dolcezza la saggezza svagata di un anziano poeta all'irruenza giovanile di un trasteverino ignorante

Giulietta e Romeo del Pacifico in sala con Tycoon Distribution

L’opera australiana Tanna di Bentley Dean e Martin Butler, vincitrice del Premio del pubblico alla Settimana della Critica, arriva in sala il 4 maggio dopo l'anteprima nazionale al Cinema Il Lux di Padova

Shirley MacLaine e il necrologio perfetto

La pluripremiata attrice statunitense interpreta in Adorabile nemica di Mark Pellington, in sala dal 4 maggio con Teodora, il ruolo di una donna in carriera in età da pensione che ha sempre nutrito una mania del controllo assoluta. Tra ferreo rigore e tenera ironia, la commedia porta questa sua nevrosi alle estreme conseguenze facendola incontrare con la giornalista Amanda Seyfried 

Guardiani della Galassia Vol. 2: Il secondo album è sempre il più difficile

In sala l’atteso Guardiani della Galassia Vol.2, atteso sequel della space-opera Marvel di tre anni fa. Umorismo e azione a go-go come nel primo episodio, a volte un po’ sbilanciato e sopra le righe – del resto, come cantava Caparezza facendosi beffe del luogo comune, “Il secondo album è sempre il più difficile nella carriera di un artista” – ma comunque divertente. In parallelo arriverà anche l’immancabile colonna sonora “Guardians of the Galaxy vol.2 - the awesome mix vol. 2”, nei negozi digitali dal 21 aprile e in quelli tradizionali dal 28

Mafia Capitale ispira un film con Branciamore

Esce il 4 maggio nelle sale italiane Il mondo di mezzo del regista Massimo Scaglione, un film su Mafia Capitale con Matteo Branciamore nel ruolo del protagonista. Il film attraversa gli anni '70 per approdare ai giorni nostri. Racconta l’epopea del mattone a Roma e i disastrosi risultati della cementificazione nelle periferie della capitale espressione della connivenza tra potere politico e palazzinari

Bimbi romani e servizi segreti americani: l'animazione irriverente

Skanf & Puccio, al secolo Luca Scanferla e Giuseppe Squillaci, dirigono la loro opera prima d’animazione, con la supervisione e le animazioni di Canecane. Un film per grandi e bambini, uno spaccato lucido e politicamente scorretto sulla vita realmente possibile di una periferia metropolitana come quella di Roma. Dal 3 maggio al cinema, con un divieto ai minori di 14 anni che i distributori contestano

Amelio: "Padri in crisi alla ricerca della tenerezza"

"Non sarò a Cannes e ne sono contento, da questo film mi aspetto soprattutto una cosa, di arrivare al pubblico". Così Gianni Amelio risponde a chi si stupisce perché il suo nuovo La tenerezza abbia scelto la strada di un festival "intimo" come il Bif&st di Bari, che inaugurerà sabato 22 aprile per poi arrivare in sala con 01 due giorni dopo. Un film personale che parla di vecchiaia, rapporti con i figli e di una società sempre più in preda all'ansia 

Famiglie allargate, ragazzi padri e mogli tradite

Ben 11 titoli in sala, tra cui la commedia Lasciami per sempre di Simona Izzo, Famiglia all'improvviso. Istruzioni non incluse con Omar Sy e Le cose che verranno-L’avenir con Isabelle Huppert

La famiglia allargata e nevrotica di Simona Izzo

Di nuovo una commedia corale con al centro i rapporti sentimentali e familiari per la regista che firma Lasciami per sempre, in sala dal 20 aprile con Notorius Pictures. La famiglia in qualsiasi modo la chiami - arcobaleno, coppie di fatto, multirazziale, mononucleare - per Simona Izzo “resta un centro nevrotico con cui ognuno di noi è costretto a confrontarsi, un approdo sicuro dove potersi rifugiare, ma anche il luogo esasperante da cui voler scappare”. Tra i protagonisti Barbora Bobulova, Max Gazzè, Valentina Cervi, Mariano Rigillo e Maurizio Casagrande

Ad