/ INTERVISTE

Paolo Sorrentino: "I miei numi, Maradona, Fellini e Capuano"

Maradona, Federico Fellini, Antonio Capuano... numi tutelari di Paolo Sorrentino che firma il suo "amarcord" personalissimo e coraggioso, in concorso a Venezia 78. E' stata la mano di Dio "film intimo e personale, romanzo di formazione allegro"

Andrea Segre: salvate Venezia e i film in sala

Intervista al regista che è alla Mostra con due titoli: La Biennale di Venezia: il cinema al tempo del Covid, prodotto da Luce Cinecittà,Welcome Venice, con Paolo Pierobon, Andrea Pennacchi, Ottavia Piccolo, Roberto Citran, che dal 9 settembre sarà distribuito da Lucky Red

Krzysztof Zanussi: il sacro e il progresso

Il maestro del cinema polacco terrà una masterclass a Todi dal titolo "Il cinema ha bisogno di sacro", nel contesto del festival Medicinema. “Il sacro non si può eradicare dall’essere umano. Il progresso deve essere inteso sul piano spirituale e si ottiene risvegliando in noi una certa ansia metafisica, che ci mantiene all’erta”

Giorgio Pasotti: a 20 anni da 'L'Ultimo bacio'

L'attore, ospite del Nations Award di Taormina, si è raccontato parlando del suo prossimo progetto da regista, la serie di cui sarà protagonista e soprattutto come sia cambiata la generazione dei trentenni che lui ha rappresentato nell’iconico film L’Ultimo bacio

Carolina Crescentini: dal tenero al difficile

L'attrice dal Nations Award di Taormina parla di come ricorda Notte prima degli Esami e della dura esperienza di Letto numero 6, che l'ha portata a scoprire il mondo dei manicomi infantili 

Susanna Nicchiarelli: "il cinema risponde alla pandemia"

La regista ha ricevuto il premio “Vento d'Europa - Wind of Europe International Award 2021” del Ventotene Film Festival. "In situazioni come queste - dice a proposito della pandemia - il cinema viene sfidato e mi sembra che risponda meravigliosamente"

Harvey Keitel "nella bocca del lupo"

Ospite di Filming Italy Sardegna, l'attore americano si commuove ripensando al lockdown e alla reazione degli italiani. Nel prossimo futuro progetta di far parte del film di sua moglie Daphna Kastner, In the Mouth of the Wolf. "Spero che alcuni produttori anche qui siano interessati a questo lavoro"  

Valeria Golino e l'arte della gioia

L'attrice e regista premiata a Filming Italy Sardegna ci parla dei suoi molti progetti. Mentre sta scrivendo la sua prima serie, ispirata al romanzo di Goliarda Sapienza, presto la vedremo nel film La scuola cattolica di Stefano Mordini, accanto a Scamarcio, Trinca e Valentina Cervi 

Bellocchio e “Il senso di colpa di non aver amato abbastanza un fratello”

Il regista piacentino celebrato con la Palma d’onore, presenta nella sezione Cannes Premiere Marx può aspettare, film sulla storia della sua famiglia, sulla perdita per suicidio del gemello Camillo, una sincera auto/analisi del senso di colpa, dell’inadeguatezza, dell’affetto. Musiche di Ezio Bosso. Dal 15 luglio in sala con 01 Distribution

Ad