/ NEWS

Il Consiglio dei ministri ha deliberato di concedere all'attore Franco Citti, conosciuto per la sua interpretazione di Accattone di Pier Paolo Pasolini, un assegno straordinario vitalizio in applicazione della legge Bacchelli. A sostegno di Citti, da tempo da tempo malato e immobilizzato in casa senza sostegno economico, si erano nei mossi mesi scorsi attori, registi e politici con un appello.

VEDI ANCHE

NEWS

Ad