/ NEWS

Il MIA - Mercato Internazionale dell'Audiovisivo, che si terrà a Roma dal 16 al 20 ottobre, oggi sarà presente al Toronto International Film Festival, prima tappa di un percorso internazionale. Il mercato, diretto da Lucia Milazzotto, si propone come un polo innovativo utile per il settore dell'audiovisivo italiano puntando sull'internazionalizzazione dell'intera industria, concentrando tutte le realtà più importanti di cinema, televisione, documentario, animation e gaming che operano a livello mondiale. Mia sarà un 'hub' dove trovare i migliori contenuti e dove esplorare il futuro del mondo audiovisivo, un nuovo sistema di sinergie e collaborazioni tra istituzioni, professionisti e operatori di tutto il mondo, dove sostenere il networking e le coproduzioni ed approfondire gli argomenti più rilevanti rispetto agli obiettivi e la crescita del settore. I player del mercato da ogni continente hanno già dato la propria adesione. MIA ha ricevuto adesioni da: Europa, Stati Uniti, Canada, America Latina, Giappone, Cina, Australia, Corea, Cuba, Medio Oriente e anche da paesi in forte crescita sia strutturale che del consumo di prodotto, come Vietnam, Filippine, Birmania, Thailandia, Singapore e Taiwan.

Il lavoro del Mercato Internazionale dell'Audiovisivo è stato possibile grazie all'impegno di alcuni tra i maggiori professionisti del settore, che compongono il board della manifestazione. I membri del Mia Tv Days sono Antony Root (HBO), Jan Mojto (Beta), Petri Kempinnen (Nordisk Film & TV Fond), Andrea Scrosati (Sky Italia), Oilvier Wotling (Arte), Carole Baraton (Wild Bunch), Eleonora Andreatta (Rai Fiction). I membri del Mia Cinema sono Guido Rud (Filmsharks Intl), Michael Weber (The Match Factory), François Yon (Films Distribution), Susan Wendt (TrustNordisk), Fred Tsui (Media Asia Film), Vicente Canales (Film Factory), Jakub Duszynski (Gutek), Ed Guiney (Element), Stephen Woolley (Number 9), Paola Corvino (Intramovies), Raffaella Di Giulio (Fandango) e Catia Rossi (Rai Com). Mia è prodotto da Anica, Apt, Doc.It e Fondazione cinema per Roma. Si svolgerà grazie al sostegno del ministero dello Sviluppo Economico e di Ice - Agenzia per la promozione all'estero e l'internazionalizzazione delle imprese italiane, promosso dal ministero dei Beni culturali e del Turismo e da Istituto Luce - Cinecittà, e conterà sulla collaborazione della Roma Lazio Film Commission, in sinergia con le film commission nazionali. 

VEDI ANCHE

MERCATI

Ad