/ NEWS

La conferma era già nell'aria dall'estate ma ora arriva l'investitura ufficiale: Alberto Barbera è stato confermato direttore della Mostra del Cinema di Venezia anche per il 2016. Lo ha stabilito il Cda della Biennale, con una decisione resa possibile dalle nuove norme introdotte in estate. La conferma riguarda anche i direttori dei settori Danza, Musica e Teatro della Biennale. "Facendo seguito alla novazione introdotta di recente nella Legge istitutiva della Biennale di Venezia, e cioè l'introduzione della possibilità che i direttori di settore restino in carica per l'anno successivo a quello in cui scade il Consiglio di Amministrazione (norma da tempo auspicata dalla Biennale), il Cda presieduto da Paolo Baratta - si legge in un comunicato della Biennale - ha approvato la conferma dell'incarico per il 2016 ad Alberto Barbera (Cinema), Virgilio Sieni (Danza), Ivan Fedele (Musica), Àlex Rigola (Teatro). Resta ovviamente confermato l'incarico per la Mostra Internazionale di Architettura 2016 ad Alejandro Aravena". "In tal modo - spiega la Biennale - sarà garantita anche per il futuro la possibilità dello sfasamento di un anno tra la vigenza del Cda e l'operatività dei direttori artistici, il tutto finalizzato a una più corretta ed efficiente programmazione, assicurando la continuità delle attività".

VEDI ANCHE

VENEZIA 72

Ad